Trovato morto al volante: la sua auto ferma nel mezzo dell’autostrada

ambulanza 1' di lettura Fano 04/09/2022 - Un uomo è stato trovato morto al volante della sua vettura, ferma a ridosso della corsia di sinistra lungo la A14 a pochi chilometri più a sud del casello di Fano.

La vittima è Emanuele Vecchi, 54enne residente a Monterado, nel territorio di Trecastelli, che era diretto verso casa. Il ritrovamento intorno alle 4 di domenica notte, in seguito alla segnalazione di un automobilista di passaggio che ha notato quella Y10 in un punto dell’autostrada anche piuttosto pericoloso: nonostante occupasse la banchina vicina al new jersey centrale, la vettura stava invadendo parzialmente la corsia di sorpasso.

Data la posizione dell’uomo – trovato riverso sul volante – si presume si sia trattato di un malore. Una volta arrivati gli uomini del 118 hanno tentato di rianimarlo, ma ormai non c’era più niente da fare. I rilievi di legge a cura della polizia autostradale di Fano. La salma è stata trasferita all’obitorio fanese. Non è escluso che il magistrato disponga l’autopsia per chiarire in via definitiva le cause del decesso.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2022 alle 15:46 sul giornale del 05 settembre 2022 - 1098 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, monterado, trecastelli, articolo, Simone Celli, morto al volante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnZk





logoEV
logoEV