SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'amministrazione premia l'impegno degli atleti del Centro Itaca

2' di lettura
238

Sono 17 gli atleti del Centro Itaca che sono stati premiati, in virtù degli ottimi risultati conseguiti, dal sindaco Seri e dagli assessori Brunori e Tinti. L’amministrazione fanese ha voluto riconoscere l’impegno delle ragazze e dei ragazzi che con dedizione hanno migliorato le proprie abilità. Tra loro cinque medaglie d’oro, una d’argento alle Special Olympics, ed una convocazione ai prossimi mondiali 2023 di Berlino.

“Oggi vogliamo premiare l’impegno che è alla base di qualsiasi risultato - afferma il sindaco Seri -, sopratutto in ambito sportivo. La tenacia e la costanza sono elementi fondamentali per migliorarsi. Del resto Itaca è un fiore all’occhiello dato che con la terapia a mezzo cavallo azzera le differenze di interazione. Il cavallo è un animale molto empatico che regala un miglioramento del benessere psico-fisico e permettendo alla persona di integrarsi con più facilità nei diversi contesti sociali. Un plauso va alle famiglie che sostengono i loro figli in questa attività e gli educatori che sono attenti accompagnatori di questo percorso sportivo”.

L’assessora alla Sport Barbara Brunori ha enfatizzato il grande “valore sportivo e sociale che c’è dietro l’attività di queste ragazze e di questi ragazzi. Abbiamo voluto attribuirgli questo riconoscimento, insieme ai loro educatori e alle loro famiglie. La loro disponibilità e la loro capacità sono determinanti nell’accompagnare questi atleti nella pratica l’attività sportiva. Questi traguardi prestigiosi che sono stati raggiunti sono anche un segno di grande responsabilità".

Tinti invece rimarca che: “Una comunità più forte deve essere inclusiva e aperta alle differenze. Il centro Itaca, sia con le strutture del centro socio-educativo riabilitativo sia con gli ampi spazi che consentono tante attività di integrazione, ha tante potenzialità da realizzare al meglio, in un clima di fiducia reciproca, per promuovere percorsi di inclusione che valorizzino le abilità e migliorino l'autonomia delle persone che lo frequentano. Questi ragazzi e ragazze che abbiamo premiato sono l’esempio di una grande abnegazione col supporto degli operatori e il coinvolgimento dei familiari. L'attività sportiva, tanto più nel rapporto che si crea col cavallo, consente di abbattere le barriere e le differenze ed è un percorso di crescita che gratifica i ragazzi e le ragazze del centro perché per loro è la sfida più importante, quella verso sé stessi”.

Nominativi degli atleti dello CSER Itaca

  • Divani Jada
  • Follega Tommaso
  • Frattini Simone
  • Leonardi Roberto
  • Maggioli Matteo
  • Mazza Giovanni
  • Mazza Luca
  • Meletti Matteo
  • Panicali Giulia
  • Pucci Elisa, medaglia d’oro (mondiali 2023, Berlino)
  • Pucci Emanuele, medaglia d’oro
  • Ricciarelli Manuel, medaglia d’oro
  • Tarini Mirco
  • Vegliò Roberto
  • Romani Ilaria, medaglia d’oro
  • Sebastianelli Sonia, medaglia d’oro
  • Pinto Alessandro
  • Silvia Borgagelli, campionessa mondiale
  • Andre Ministri, campione mondiale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2022 alle 17:22 sul giornale del 03 settembre 2022 - 238 letture






qrcode