Ciclismo: Edoardo Tesei tiene alto il nome della SCD Alma Juventus Fano a Massalombarda [FOTO]

2' di lettura Fano 10/08/2022 - L’ha spuntata l’emiliano-romagnolo Matteo Ghirelli della Forlivese nell’avvincente volata tra campioni regionali con Edoardo Tesei, che ha comunque tenuto altissimo il nome della SCD Alma Juventus Fano a Massalombarda (RA) nella gara unica Esordienti in memoria di Federico Pasotti. Il risultato ottenuto da Tesei è anche frutto dell’eccellente lavoro di squadra compiuto dai ragazzi dei DS Matteo Carboni e Gabriele Gorini, alcuni dei quali però non sono stati particolarmente fortunati.

E’ il caso di Tommaso Buscaglia, Mirko Sgherri e Alessandro Baldelli, quest’ultimo coinvolto in una caduta a soli 700 metri dal traguardo. E’ andata meglio ad Andrea Antonioni, che si è portato a casa il trofeo in palio per il Gran Premio della Montagna (GPM) transitando per primo sulla salita inserita nel circuito ravennate. Con loro, tutti 2° Anno, c’era pure il 1° Anno Youssef Dahani, alla fine buon sesto nella sua categoria e diciottesimo assoluto. Hanno invece partecipato ad una competizione sviluppatasi a ritmi forsennati nei suoi 90 chilometri di percorso gli Allievi del DS Filippo Beltrami, che venivano peraltro da due settimane di soli allenamenti per ricaricare le batterie in vista dell’impegnativo finale di stagione.

Sono stati quattro gli arancio-aragosta a prendere parte alla “Mare-Monti Recanati-Pieve Torina”, consegnata agli annali con una ragguardevole media di 40 km/h ed animata anche dalla presenza del detentore del titolo italiano Filippo Cettolin. Per i portacolori fanesi si è rivelato un test probante di rientro, col neo campione marchigiano Giacomo Sgherri e Diego Tinti fermatisi sì a 15 chilometri dall’arrivo, ma una volta svolto entrambi il proprio compito odierno. Ha chiuso appena dietro ai migliori di giornata Diego Pierini, evitando attacchi inutili negli ultimi tortuosi 500 metri nel centro di Pieve Torina, un po’ più attardato Luca Nicoloso. Altra proficua uscita infine per i Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini, svegliatisi presto per gareggiare a Reda (RA) nella cosiddetta corsa delle pesche. Si è nuovamente posizionato sul gradino più alto del podio dei G2 Marco Ringhini, imitato da Davide Sdruccioli tra i G6. Medaglia d’argento tra le G6 per la sempre agguerrita Letizia Esposto Giovannelli, mentre Sami Dahani si è piazzato quinto nei G3 e Riccardo Agostini sesto fra i G5.

Prossimi impegni

mercoledì 10 agosto:

Esordienti a Gualdo Tadino (PG)

lunedì 15 agosto:

Esordienti a Colfiorito (PG)

Allievi a Fiuminata (MC)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2022 alle 12:11 sul giornale del 11 agosto 2022 - 178 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, ciclismo, calcio, alma juventus fano 1906, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dklL





logoEV
logoEV