Vedovo da un anno minaccia di buttarsi sotto un treno

1' di lettura Fano 04/08/2022 - Allarme, nel pomeriggio di mercoledì, dopo che un anziano ha minacciato di farla finita.

Erano circa le 17 quando una donna ha allertato i carabinieri di Fano, preoccupata per il padre – vedovo da circa un anno – che le aveva annunciato di volersi buttare sotto un treno. L’operatore della centrale operativa è riuscito a contattare l’uomo, rintracciato ne pressi della stazione di Marotta.

L’operatore è rimasto costantemente in linea. Nel mentre è riuscito a individuare il modello dell’auto allertando così le varie pattuglie. Ma soprattutto, dall’altra parte del telefono, il carabiniere è riuscito a dissuadere l’anziano dal compiere l’estremo gesto. Rasserenato dalle giuste parole, si è poi recato a casa tra le braccia dei familiari.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2022 alle 11:48 sul giornale del 05 agosto 2022 - 1014 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondolfo, carabinieri, marotta, articolo, Simone Celli, sventato suicidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djoX





logoEV