x

Un nuovo parco inclusivo in Via Petri a Sant’Orso

2' di lettura Fano 25/07/2022 - Un parco che valorizza il senso di città. Vede il completamento il Parco di Sant’Orso di Via Petri che ha puntato su una progettazione partecipata da parte di tutto il quartiere e delle scuole che hanno disegnato la necessità degli interventi da attuare.

Si tratta del terzo parco inclusivo dopo quelli di Rosciano e Carrara. Dotato di 5 giochi, adibiti sia per coloro che sono autosufficienti che non, ci sono due altalene di cui una a cestello e l’altra a doppia seduta, uno scivolo, una giostrina e una arrampicata a struttura a cupola. Nella base un tappeto in gomma colorata anti-trauma per consentire la sicurezza del gioco. Per accompagnare la vivibilità di questo spazio sono state installate due tavoli, cinque panchine, tre cestini e una fontanella a disposizione anche dei fautori dell’area sportiva polivalente. Mente nell’area del parco in Piazzetta c’è stata una riqualificazione complessiva in cui sono stati sostituiti due giochi con un nuovo gioco molla e nuova navetta ed è stata installata una nuova navetta al posto del gioco. Ripristinata anche la fontana al centro della piazzetta che torna ad essere funzionante. Anche il camminamento è stato rimesso a nuovo con levocell giallo lungo l’area polivalente.

“Il gioco è un diritto che deve essere garantito a tutti - chiosa Seri - Questo nuovo parco è un ponte verso una città a misura di bambina e bambino senza distinzioni. Garantendo momenti di incontro, prepariamo la nostra comunità a vivere il futuro”. “Spazi come questo rimettono al centro il senso di comunità. Una comunità eterogenea nella sue inclinazioni- afferma l'assessora Barbara Brunori -. Realizzare parchi inclusivi è un vero progetto educativo che, attraverso il gioco e il tempo libero, propone un percorso culturale senza distinzioni di età e capacità motoria. Per noi è un impegno di responsabilità sociale che mette a disposizione nuovi spazi di socialità e benessere anche per sensibilizzare le coscienze di tutta le persone affinché possono sentirsi città”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2022 alle 20:20 sul giornale del 26 luglio 2022 - 498 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhyd





logoEV
logoEV
qrcode