x

Rinnovo cda Aset, In Comune: "Orgogliosi dell'impegno e del rigore della consigliera Polverari"

1' di lettura Fano 09/07/2022 - Il Consigliere comunale Edoardo Carboni ci comunica, a mezzo stampa, che Francesca Polverari non sarà riconfermata nel CDA di ASET spa e che sarà sostituita da una figura espressa dalle liste civiche socialiste.

È un modo abbastanza anomalo oltre che unilaterale di affrontare il tema della governance di un’azienda pubblica che però conferma alcuni dubbi. Si deduce comunque che l’accordo politico che prevedeva per il mandato 2019-2024 l’indicazione di una consigliera ASET da parte di In Comune è stato stracciato: ne prendiamo atto. Ci si risparmi però l’ipocrisia della “giusta turnazione” poiché è evidente tanto a noi quanto all’opinione pubblica che si tratta di una rappresaglia nei confronti di una forza politica la cui colpa è difendere da sempre la dimensione pubblica di ASET spa.

Il vero motivo risiede nel fatto che la consigliera in questione è stata la prima e in modo determinato a richiedere formalmente l’avvio di un’indagine per verificare eventuali fughe di dati da ASET Spa verso società terze. Siamo orgogliosi del ruolo e dell’impegno svolti fino ad oggi da Francesca Polverari negli interessi dell’azienda e della città, un ruolo e un impegno svolti con rigore e nel rispetto delle scelte del Consiglio comunale in materia di servizi pubblici. L’impressione è che in questi giorni si stia scrivendo davvero una brutta pagina di politica, che nella sua miseria fa però risaltare il valore di chi alla luce del sole conduce da sempre battaglie nell’esclusivo interesse di Fano e della sua comunità. Nessuna questione di posti, ma solo di rispetto e di verità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2022 alle 12:25 sul giornale del 11 luglio 2022 - 292 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/de7S





logoEV
logoEV
qrcode