x

Ciclismo, conclusa con successo la prima “Rossini-Raffaello” dedicata a Marco Ragnetti

3' di lettura Fano 05/07/2022 - 145 corridori, provenienti da 11 diverse regioni d’Italia. Sono questi gli straordinari numeri dell’atteso debutto della “Rossini-Raffaello”, la gara ciclistica organizzata dalla SCD Alma Juventus Fano mettendo in campo una proficua e lungimirante sinergia tra Fano, Pesaro ed Urbino.

La corsa, con partenza a Pesaro e traguardo ad Urbino, è stata abbinata al 1^ Memorial “Marco Ragnetti”, il sedicenne portacolori arancio-aragosta recentemente scomparso in un incidente stradale. La splendida giornata di sole e le bellezze del nostro entroterra hanno fatto da degna cornice all’intera manifestazione, al termine della quale si è scatenata una pioggia di complimenti per l’eterogeneo e motivatissimo comitato organizzatore. Grande soddisfazione insomma per il DS degli Allievi fanesi Filippo Beltrami, che ne faceva parte assieme a Michele Sgherri, Maurizio Radi, Ivan Cecchini, Giacomo Rossi, Alghero Omiccioli e Gianfranco Fedrigucci, oltre che per gli altri rappresentanti della SCD Alma Juventus in prima linea in questa nuova iniziativa che ha le carte in regola per diventare una “classica”, ovvero il presidente Graziano Vitali, il vice presidente Fabio Francolini ed i membri del direttivo Stefano Aluigi e Carlo Beciani. A precedere tutti all’arrivo, all’ombra del maestoso Palazzo Ducale urbinate, è stato il laziale Emanuele Rocchi del Pirata Official Team, ma è da ritenere un ottimo risultato pure il quinto posto dell’arancio-aragosta Giacomo Sgherri. Fondamentale, in tal senso, il lavoro di squadra compiuto dai compagni: Luca Nicoloso si è piazzato quarantesimo, Diego Pierini, secondo in due traguardi veloci, è alla fine giunto quarantaduesimo, mentre Diego Tinti, reduce dalla rovinosa caduta in pista nell’appuntamento di tre giorni prima a Forlì, è stato bravo a non mollare chiudendo ottantesimo.

Sempre al Velodromo forlivese “Glauco Servadei”, con esiti però assai più gratificanti, avevano gareggiato anche gli Esordienti dei DS Matteo Carboni e Gabriele Gorini. Hanno infatti portato a casa nello stratch il quarto posto di Edoardo Tesei, il sesto di Mirko Sgherri e l’ottavo del più giovane di essi Youssef Dahani. Nella seconda prova, la corsa a punti scandita da sei volate, altri ottimi riscontri poi per Tesei e Sgherri, in graduatoria generale collocatisi rispettivamente secondo e quinto. Un po’ meno performante Dahani, nono assoluto. Questa categoria è stata successivamente impegnata a Cotignola (RA), dove Tommaso Arduini ha concluso dodicesimo e lo stesso Dahani sedicesimo complessivamente e terzo tra i 1° Anno. Ancora una volta in evidenza i Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini, di scena a Faenza (RA): vittoria per Marco Ringhini nei G2, secondo Sami Dahani nei G3, vittoria per Diego Giannetti e terzo Riccardo Agostini nei G5, vittoria ex aequo per Davide Sdruccioli nei G6 e seconda Letizia Esposto Giovannelli fra le G6.

Prossimi impegni

sabato 9 luglio:

Giovanissimi a Chiarino di Recanati (MC)

domenica 10 luglio:

Allievi a Cesenatico (ad eccezione di Diego Pierini e Giacomo Sgherri convocati a Darfo Boario per i campionati italiani in rappresentanza delle Marche assieme alle Donne Allieve Ambra Eusepi e Viola Faggiani)

Esordienti a Teramo (ad eccezione di Antonioni, Tommaso Arduini, Mirko Sgherri, Edoardo Tesei, Alessandro Baldelli e Youssef Dahani convocati a Darfo Boario per i campionati italiani in rappresentanza delle Marche)

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2022 alle 22:31 sul giornale del 06 luglio 2022 - 198 letture

In questo articolo si parla di fano, urbino, sport, ciclismo, pesaro, comunicato stampa, marco ragnetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/der8





logoEV
logoEV
qrcode