Tutela delle api: approvata la mozione del Movimento 5 Stelle

api|arnia| 2' di lettura Fano 01/07/2022 - Il consiglio comunale di Fano, nella seduta dello scorso lunedì, ha approvato all’unanimità una mozione del Movimento 5 Stelle per tutelare le api e gli altri insetti impollinatori. Le statistiche ci dicono che il 10% delle specie di api e farfalle è a rischio estinzione. La diminuzione di queste specie, e la loro eventuale scomparsa, provocherebbero gravissimi danni sul piano della biodiversità, dell’equilibrio ambientale e dell’alimentazione umana, oltre alle conseguenze che investirebbero la sfera economica.

Ricordiamo infatti che il valore dell’impollinazione animale ammonta a circa tre miliardi di euro solo in Italia, e nelle Marche sono operativi oltre 2500 apicoltori.

Il documento prevede un progetto di diffusione di piante erbacee ad alto potenziale mellifero (per esempio la Facelia), sulla falsariga di quanto già avvenuto nel trevigiano e a Montelabbate grazie alla giunta 5 Stelle. Inoltre si incentivano gli agricoltori a utilizzare pratiche agronomiche rispettose della biodiversità, ricorrendo alla produzione biologica e riducendo l’utilizzo di agro-farmaci dannosi.

Il testo originario della mozione è stato integrato con il contributo del gruppo del PD, in primis del consigliere Clini, ampliando il dispositivo con riferimenti all’attenzione nei trattamenti sul verde pubblico urbano, alla necessità di prevedere iniziative del consiglio regionale a sostegno degli apicoltori, alla promozione di iniziative di informazione e sensibilizzazione coinvolgendo le scuole e il centro didattico “Casa Archilei”.

Ci auguriamo che la nostra città possa essere apripista e capofila di un progetto che coinvolga tutta la vallata del Metauro, così come il Comune di Montelabbate ha fatto rispetto alla vallata del Foglia.

La nostra iniziativa avrà da subito dei risvolti molto concreti: il Sindaco ha infatti confermato, come da noi suggerito, che nel bosco urbano in corso di progettazione presso il parco Polverari sarà prevista anche la Facelia tra le piante che saranno messe a dimora.

Il Movimento 5 Stelle di Fano prosegue con il proprio impegno a favore dell’ambiente e della città, sempre nel solco di una opposizione costruttiva e propositiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2022 alle 12:15 sul giornale del 02 luglio 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di politica, api, Movimento 5 Stelle, M5S, comunicato stampa, arnia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddQX





logoEV