Sport di giorno e di notte per i ragazzi con disabilità: l’iniziativa dei giovani di Avis per il Centro Itaca

1' di lettura Fano 28/06/2022 - Ventiquattr’ore – non una di meno – all’insegna dello sport e della solidarietà. Ed è tutto merito del gruppo giovani di Avis Fano, che ha organizzato una giornata intera a scelta tra tre diverse discipline con lo scopo di sostenere il Centro Itaca di Fano, che collabora all’iniziativa insieme ad Anffas.

Grazie a ‘Drops on the beach’ si scenderà in campo dalle 18 di sabato 2 luglio fino alla stessa ora di domenica. No stop, notte compresa. L’evento si svilupperà nei campi della Nuova BeacHouse. Si potrà scegliere tra beach volley, beach tennis e paddle. Ogni partità avrà una durata di un’ora.

Il costo del kit - che comprende maglietta personalizzabile, bandana, cibo e frutta – è di 10€ (si ritira direttamente sul posto). L’iniziativa mette insieme sport, divertimento e solidarietà, perché oltre a promuovere la donazione di sangue e plasma aiuterà a sostenere i progetti del Centro Itaca di Fano, tra cui l’ippoterapia per ragazzi con disabilità.

La prenotazione è obbligatoria chiamando o inviando un WhatsApp a Marco (+39 370 7079910) o Giovanni (+39 366 1181753) con pagamento anticipato tramite link PayPal oppure nella sede Avis di via San Francesco 53 nelle giornate di mercoledì 29 giugno e venerdì 1° luglio dalle 17 alle 19 30.

Segue locandina dell'iniziativa.








Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2022 alle 17:22 sul giornale del 29 giugno 2022 - 121 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, Avis Fano, disabilità, centro itaca, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddml





logoEV
logoEV