Ciclismo: Alma Juventus Fano in evidenza coi suoi portacolori in tutte le categorie

3' di lettura Fano 25/05/2022 - Fa ancora incetta di vittorie, podi e piazzamenti la SCD Alma Juventus Fano, in evidenza coi suoi portacolori in tutte le categorie che l’hanno vista al via. Successo sfiorato per Giacomo Sgherri tra gli Allievi al 48^ GP Sportivo di Rubano (PD), dove a precederlo di un soffio al traguardo al culmine di una vibrante volata è il vicentino Matteo Carretta del Velo Junior Nove.

A lui spetta però la palma del migliore dei 1° anno, unico 2007 nei primi dieci di una classifica in cui si attesta in ventesima posizione assoluta su 118 partenti il compagno di squadra e suo coetaneo Luca Nicoloso. Quest’ultimo, costantemente nel vivo della corsa ed in progressiva crescita complessiva, merita ugualmente un plauso da parte del DS Filippo Beltrami per la buonissima prova offerta in una competizione di elevato livello qualitativo e caratterizzata dal gran caldo. Secondo posto nel fruttuoso weekend arancio-aragosta anche per Andrea Antonioni tra gli Esordienti 2° Anno, seguiti dai DS Matteo Carboni e Gabriele Gorini ed impegnati nel Meeting Interregionale Giovanile Città di Corridonia (MC). Gara tutta all’attacco quella di Antonioni, che, non essendo dei più veloci, si è arreso nel testa a testa con Valerio Candeloro della Pedale Teate (CH). Ai piedi del podio invece Edoardo Tesei, quarto come pure fra i 1° Anno un sempre più convincente Youssef Dahani.

Si sono misurate sul medesimo percorso le Donne Allieve, alle prese con una prova del campionato regionale connotata da tanti scatti in cui Viola Faggiani si distingue giungendo terza ed Ambra Eusepi è purtroppo indotta nel finale a gettare la spugna da un fastidioso problema fisico. A rimpolpare il medagliere fanese ci hanno pensato i Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini, che sempre a Corridonia nonostante la loro presenza in numero contenuto hanno dominato la speciale graduatoria a punteggio di società. Vi hanno contribuito: Marco Ringhini primo tra i G2, Sami Dahani sesto tra i G3, Riccardo Agostini primo e Simone Ringhini quarto tra i G5 e Davide Sdruccioli secondo e Kevin Piccioli ottavo tra i G6.

Prossimi impegni

venerdì 27 maggio:

Allievi a Porto Sant’Elpidio (FM)

Donne Allieve ed Esordienti a Porto Sant’Elpidio (FM)

sabato 28 maggio:

Giovanissimi a Porto Sant’Elpidio (FM)

domenica 29 maggio:

Allievi a San Girio (MC)

Domenica 29 maggio la SCD Alma Juventus Fano sarà anche presente all’interno di “Fano Città delle Bambine e dei Bambini”, con un’iniziativa proposta da Simone Paradisi che rientra nel filone formativo avviato dal sodalizio arancio-aragosta e teso a promuovere la pratica ciclistica non limitandosi alla tradizionale attività agonistica. Nell’incrocio tra Viale Gramsci e Via Roma, a pochi metri cioè dall’Arco d’Augusto, verrà predisposto un percorso dotato di segnaletica stradale dedicato a bambini dagli 8 anni in su. Lo affronteranno in sella a delle biciclette fornite da BC Cascioli, che collaborerà allestendo pure un mini laboratorio di meccanica manuale per i piccoli partecipanti, con la finalità di conseguire la “CicloPatente”. Quest’ultima verrà poi rilasciata dalla stessa SCD Alma Juventus Fano col supporto della Polizia Locale del Comune di Fano, che terrà una breve lezione sulla sicurezza stradale. Al fianco della SCD Alma Juventus Fano anche la Fondazione Michele Scarponi, sempre in prima linea nella sensibilizzazione all’utilizzo della bici oltre che all’educazione al corretto comportamento stradale, e ForBici FIAB Fano.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2022 alle 09:49 sul giornale del 26 maggio 2022 - 167 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c81w





logoEV