Nuoto: saggio di fine stagione per la Fanum Fortunae

1' di lettura Fano 24/05/2022 - Dopo tre anni di stop dovuti alla pandemia di Covid-19 e la conseguente interruzione delle attività didattiche, la Fanum Fortunae Nuoto ha potuto nuovamente organizzare il saggio degli allievi della scuola nuoto.

Sabato 21 maggio la piscina “Dini Salvalai” è stato il teatro in cui è andata di scena la “festa” della scuola nuoto, in cui i protagonisti sono stati circa 130 bambini che sono scesi in acqua per dimostrare ai propri genitori ed amici le capacità acquatiche acquisite durante i corsi di nuoto svolti nei mesi invernali.

Hanno gremito il bordo vasca assistendo alla manifestazione oltre 250 persone tra genitori, amici e sostenitori degli allievi, che per tutto il tempo non hanno smesso di incitare ed applaudire i giovani allievi impegnati in acqua.

L’evento si è aperto con l’esibizione di alcuni nuotatori disabili, che hanno dimostrato come l’acqua possa permettere a chiunque di superare difficoltà e barriere e svolgere attività benefiche sia a livello fisico che psichico. Successivamente si sono svolte le prove di alcuni giovani atleti appartenenti ai gruppi Propaganda ed Esordienti della Fanum Fortunae Nuoto, che hanno mostrato ottime capacità tecniche nuotando la distanza dei 100 metri misti, per essere da stimolo ed esempio a tutti coloro che hanno intrapreso il percorso didattico acquatico attraverso la scuola nuoto.

In seguito hanno eseguito le loro prove i bambini dei livelli Stella Marina, Cavalluccio Marino, Pesce Rosso, Delfino e Squalo, mettendo grande impegno ed entusiasmo per dimostrare le proprie capacità.

Tutti gli allievi al termine della prova hanno ricevuto il proprio brevetto di scuola nuoto, che attesta le capacità acquatiche sinora raggiunte, ed un piccolo ricordo della manifestazione. La Fanum Fortunae Nuoto attraverso i propri dirigenti ed istruttori ringrazia tutti i partecipanti e dà l’appuntamento alle prossime manifestazioni.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 09:25 sul giornale del 25 maggio 2022 - 160 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8Oy





logoEV
logoEV
logoEV