Calcio: i giovani dell’Academy MarottaMondolfo ospiti del Rimini nel giorno della festa promozione

1' di lettura Fano 24/05/2022 - Domenica 22 maggio è stata una giornata indimenticabile per il Rimini Calcio, i cui tifosi hanno potuto festeggiare allo stadio, nell’ultima giornata del campionato di serie D, la promozione, matematicamente raggiunta la settimana precedente, in serie C.

Una domenica di festa anche per la squadra Esordienti 2010 dell’Academy MarottaMondolfo di mister Taddia, accompagnato dal collaboratore Mandolini.

«Grazie alla fattiva collaborazione di Franco Peroni, direttore generale del Rimini e nostro concittadino, nonché di Matteo Roguletti, responsabile del settore giovanile della squadra romagnola – spiega la dirigenza dell’Academy – i nostri Esordienti sono stati invitati a partecipare a questa giornata particolare».

La mattina la squadra ha giocato una amichevole con i pari età della società Delfini Rimini, comportandosi molto bene e ricevendo i complimenti dei presenti. Al termine giocatori, accompagnatori e familiari si sono trasferiti presso il ristorante “Rosso Pomodoro” per il pranzo. Infine, il gruppo si è recato allo stadio “Romeo Neri”, ospiti del Rimini Calcio, per assistere all’incontro Rimini-Lentigione.

«Una giornata che i bambini ricorderanno certamente come una delle prime trasferte “lunghe”, per aver incontrato un avversario diverso dalle squadre che si affrontano solitamente, aver vissuto una giornata tra compagni facendo “gruppo” e ridendo e scherzando tutto il tempo, per l’emozione dell’ingresso, per alcuni era la prima volta, in uno stadio con tanto di coreografia di una curva che ha cantato e incitato continuamente i propri beniamini e che ha attirato l’attenzione dei ragazzi.

Un sentito ringraziamento da parte dell’Academy MarottaMondolfo a chi ha fatto sì che i ragazzi potessero vivere una simile giornata, un grazie quindi al Rimini Calcio, a Franco Peroni e a Matteo Roguletti».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 16:19 sul giornale del 25 maggio 2022 - 133 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8U8





logoEV
logoEV