Passaggi, nuova carrellata di super-ospiti: Saviano, Fiorello, Sgarbi, Soleri, Hu, Spadafora e Caminito

3' di lettura Fano 23/05/2022 - Roberto Saviano, Vittorio Sgarbi, Guia Soncini, Catena Fiorello, il premio Campiello Giulia Caminito (26/6), Giorgia Soleri (21/6), la cantautrice HU (20/6), il magistrato Edmondo Bruti Liberati (25/6), l’esperto di bioetica e intelligenza artificiale Paolo Benanti (21/6), l’ex ministro Vincenzo Spadafora (23/6): sono alcuni dei nuovi ospiti che arricchiscono il programma della decima edizione di Passaggi Festival, in programma dal 18 al 19 giugno a San Costanzo (PU) e dal 20 al 26 a Fano.

Domenica 19 giugno Catena Fiorello, intervistata da Giulia Ciarapica, chiuderà, dopo le presentazioni librarie di sabato 18 con Andrea Delogu e Veronica Pivetti, la rassegna di narrativa italiana a San Costanzo; Sgarbi aprirà, invece, la rassegna di piazza XX Settembre lunedì 20 (ore 21), dopo aver inaugurato una straordinaria mostra di libri e manoscritti della Biblioteca Contu, mentre Giorgia Soleri, intervistata dalla giornalista Simonetta Sciandivasci, sarà al Pincio martedì 21 (ore 22). Il giorno successivo, sempre al Pincio, l’ospite sarà l’atteso Roberto Saviano (22/6, ore 19.30) con “Solo è il coraggio”; Malena verrà al Pincio giovedì 23 (ore 22) per raccontare la sua vita nel libro “Pura” che ha scritto e pubblicato per Mondadori.

Le integrazioni al programma sono numerose: il primo appuntamento a Fano sarà lunedì 20 (ore 9.30), al Bon Bon del Lido, con il libro-guida di Chiara Giacobelli su Pesaro e provincia, insieme con gli assessori di Fano Etienn Lucarelli e Pesaro Daniele Vimini, intervistati dalla giornalista Francesca Giommi. Lo stesso giorno, in piazza, Maria Novella De Luca converserà con Stefania Andreoli (ore 22); Simonetta Fiori intervisterà il premiato Lorenzo Cremonesi (Piazza, 21/6); a intervistare il giornalista e videomaker Alessandro Chetta sarà Carolina Iacucci (Bon Bon, 22/6, ore 9.30); i poeti Antonio Riccardi e Vincenzo Bagnoli saranno alla San Francesco giovedì 23 (ore 21); Alessandra Vitale, ovvero la "Tata che cucina", presenterà la sua storia di crisi e di rinascita col cibo insieme a Brigida Gasparelli e Giovanna Rosciglione (Bon Bon, 24/6); nella rassegna delle riviste, completato il panel per “Vitruvius”, periodico del Centro Studi Vitruviano (San Francesco, 24/6, ore 18): ne parleranno Lella Mazzoli, Dino Zacchilli, Roberto Marcucci, Oscar Mei; nella rassegna di filosofia, insieme a Michele Gerace converserà con il noto magistrato Rosita d'Angiolella (Chiostro Benedettine, 24/6, ore 22); il matematico Giovanni Sebastiani dialogherà con il divulgatore scientifico Sergio Rossi (Chiostro Benedettine, 25/6, ore 23); nella rassegna sull'intelligenza artificiale Futuropresente, il giovane guru dell’AI Paolo Dello Vicario, insieme all’esperta di comunicazione Fiamma Goretti e al presidente di Umanesimo Artificiale Filippo Rosati, incontrerà tre grandi autori del settore: Guido Scorza (Chiostro, 20/6, ore 19), Paolo Benanti (21/6), Massimo Canducci (22/6).

Nel programma della decima edizione in 9 giorni di festival si potranno assistere a 142 eventi, con 110 libri presentazioni librarie e 214 ospiti invitati, tutto a ingresso gratuito (tranne le visite guidate e le masterclass di scuola scrittura Passaggi). Qui il programma e gli altri ospiti.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2022 alle 19:50 sul giornale del 24 maggio 2022 - 1078 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, roberto saviano, passaggi festival, comunicato stampa, giorgia soleri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8IP





logoEV
logoEV