Calcio, l’Alma vince ma non sfugge ai playout: la salvezza è da conquistare sul campo

calcio lega nazionale dilettanti 1' di lettura Fano 22/05/2022 - Fano non aveva alternative: vincere. Eppure non è bastato. L’Alma Juventus ha incassato l’1 a 2 sul campo del Porto d’Ascoli al Riviera delle Palme, ma la situazione di classifica non fa sconti: per salvarsi i granata si giocheranno tutto ai playout.

Non ancora certa, dunque, la permanenza del club in Serie D. Intanto ha portato a casa una vittoria in trasferta amara, sì, ma che lancia comunque dei buoni segnali per la squadra allenata da mister Catalano, squalificato e sostituito da Fiscaletti nel match contro il Porto d’Ascoli. L’Alma è passata in vantaggio con un’autorete di Sensi al 20’, poi il pareggio di Clerici al 55’ e la rete decisiva di Varriale al minuto 70. Domenica i playout: i granata dovranno affrontare il Castelfidardo.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2022 alle 21:46 sul giornale del 23 maggio 2022 - 430 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, articolo, alma juventus fano 1906, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8BX





logoEV
logoEV