Colli al Metauro: accolti i profughi ucraini, i bambini vanno a scuola

1' di lettura 20/05/2022 - A seguito del conflitto bellico in Ucraina anche nel nostro Comune di Colli al Metauro sono arrivati dei profughi, tra cui vi sono anche ragazzi in età scolare, i quali hanno iniziato a frequentare le scuole di Colli al Metauro.

L' Amministrazione Comunale ha deciso di esonerare totalmente dal servizio di refezione scolastica e trasporto scolastico i profughi ucraini minori ospitati nel nostro territorio comunale e frequentanti le scuole del Comune di Colli al Metauro. Attualmente abbiamo due ragazzi della scuola primaria che usufruiscono gratuitamente del trasporto scolastico.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2022 alle 14:28 sul giornale del 21 maggio 2022 - 148 letture

In questo articolo si parla di attualità, colli al metauro, comunicato stampa, Ucraina/Sos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8m5





logoEV
logoEV