Rassegna "Impronte Femminili", tre appuntamenti speciali al Masetti Cinema

2' di lettura Fano 18/05/2022 - All'interno della rassegna "Impronte Femminili", patrocinata dal Comune di Fano e giunta alla sua 5° edizione, si inserisce una nuova e fresca collaborazione con il Masetti cinema di Fano, partner del progetto per quello che riguarda la sezione cinematografica. #improntecinematografiche "Proiezioni che lasciano il segno", questa la specifica connotazione delle tre opere cinematografiche inserite in cartellone e che si pongono l'obbiettivo di raccontare la condizione della donna in varie parti del mondo.

"Implementare il ricco programma della rassegna con la 'settima arte' il cinema, é una pratica che segue i nostri obiettivi di diversificazione dei linguaggi per raggiungere una platea più ampia e quella col Masetti é una preziosa collaborazione iniziata già lo scorso anno" dichiara l'Assessora Sara Cucchiarini. Le fa eco il direttore del Masetti Carmine Imparato che si dice contento di aver potuto contribuire al Festival con la passione e la professionalità della squadra composta dai ragazzi del Masetti; il cinema racconta e trovarsi davanti ad un grande schermo per parlare di tematiche importanti quali quelle che verranno affrontate nella rassegna, è opera di sensibilizzazione necessaria.

Il primo appuntamento, quello di giovedì 19 maggio alle ore 18.30 e 21.15, è con "A thousand girl like me", documentario della regista afghana Sahra Mani in cui centrale è il ruolo di una ragazza appena ventitreenne nel cercare di far sentire la sua voce per opporsi alle volontà della famiglia e le tradizioni del suo paese. Con "Be my voice" martedì 31 maggio alle ore 18.30 la regista persiana, che vive in Svezia, Nahid Persson racconta la caparbietà con la quale la giornalista Masih Alinejad ha esortato le donne iraniane a ribellarsi contro l'hijab forzato sui social media; il suo appello all'azione è diventato uno dei più grandi atti di disobbedienza civile nell'Iran di oggi. Rassegna cinematografica che si conclude con il doppio appuntamento (18.30 e 21.15) di giovedì 9 giugno con "Femminile Singolare" un film di 8 registi e 7 storie che raccontano le donne sotto variegati punti di vista, sfaccettature, colori. Super ospite della serata sarà l'attrice Monica Guerritore, protagonista di una delle storie del film. Saranno presenti anche altri autori del film tra cui Kristian Gianfreda, già conosciuto in città per la sua opera prima molto apprezzata "Solo cose belle".

Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni del territorio che si sono messe a disposizione per cucire al meglio il programma della Rassegna e mettere le proprie forze, idee e vivacità al servizio della buona riuscita della manifestazione. Per tutto il pubblico di Impronte Femminili e del Paricentro l'ingresso sarà ridotto.

Biglietti disponibili sempre alla cassa del Masetti o, in alternativa, online su www.masetticinema.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2022 alle 11:46 sul giornale del 19 maggio 2022 - 147 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7Zp





logoEV