Cane aggredisce il proprietario: morsi e ferite al torace, l’uomo trasferito in eliambulanza

1' di lettura Fano 18/05/2022 - Momenti di paura, nel pomeriggio di mercoledì, nella pineta di Ponte Metauro.

Erano circa le 14 45 quando un cane regolarmente al guinzaglio - un maschio di otto anni di nome Bach - ha aggredito il suo proprietario. L’uomo – un 62enne di Fano – ha riportato numerosi morsi e ferite al torace, conseguenze tali da rendere necessario il suo trasferimento in eliambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona.

Il tutto è accaduto sotto gli occhi della moglie dell’aggredito, che ha raccontato di aver visto il cane avventarsi improvvisamente contro il marito, poi caduto a terra. L’animale è stato sedato e prelevato da un veterinario e da un tecnico Asur. Verrà condotto nel canile comunale.

Segue foto. Notizia in aggiornamento.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2022 alle 20:06 sul giornale del 19 maggio 2022 - 5538 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, cane, aggressione cane, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c76y





logoEV
logoEV