Bocce, un altro weekend da applausi per San Cristoforo

1' di lettura Fano 16/05/2022 - Va a Francesco Cannella (Montegranaro) ed Anoir Malizia (Montesanto) il 3° trofeo BowlSystemK2-Colorificio Adriatico, gara nazionale giovanile organizzata dalla bocciofila San Cristoforo domenica 15 maggio.

Il piccolo ma tenace giocatore del Montegranaro si è imposto nella categoria U15 superando in semifinale Sofia Minardi e in finale Amelia Piastra, entrambe della Bocciofila Metaurense. Quarta piazza per Nicola Principi di Tolentino.

Tra gli Under 18, il forte Anoir Malizia di Montesanto, già campione d'Italia con San Cristoforo nel 2020, ha avuto la meglio nella finale a 3, dopo lo spareggio ai pallini, sul padrone di casa, Denny Vigoni (secondo) e sullo Spoletino Alessandro Alimenti (terzo).

Ricco il parterre alla cerimonia di premiazione: Barbara Brunori, assessore allo Sport del Comune di Fano, Luca Vigoni, consigliere regionale Fib e Gianluca Simoncini, delegato fib provinciale.

Ma le "fatiche" di San Cristoforo erano iniziate già dal venerdì con i ragazzi DIR impegnati nella prova regionale a Civitanova Marche. Guidata dal coach Adriano Frattini, la spedizione giallo blu è rientrata da Fontespina con un oro, quello conquistato da Jacopo Primavera nella cat.C21, e due argenti, quelli che si sono messi al collo Lisa Vernelli nella C e Lorenzo Bronzini nella C21, superato in finale proprio dall'amico Jacopo.

In mezzo a queste due giornate di sport e sociale, da segnalare il secondo posto di Gianluca Manuelli alla gara regionale serale della Bocciofila Metaurense (venerdì 13) e la vittoria, la quinta di fila, della squadra di Categoria A targata Sportland, nel campionato italiano di società, ottenuta sabato contro Marotta.

Seguono foto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2022 alle 13:18 sul giornale del 17 maggio 2022 - 160 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, bocce, Centro sportivo italiano, csi pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7Gj





logoEV
logoEV