SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: Edoardo Tesei dell' Alma Juventus Fano si aggiudica il 2^ Trofeo Bellaria-Igea Marina

3' di lettura
367

Stavolta a guadagnarsi la copertina in casa SCD Alma Juventus Fano è Edoardo Tesei, aggiudicatosi il 2^ Trofeo Bellaria-Igea Marina riservato agli Esordienti 2° Anno. Ognuno dei portacolori arancio-aragosta ha provato la fuga, né i loro tentativi né quelli degli avversari si sono però rivelati vincenti. Treno pronto poi per la volata finale, ma il lavoro di squadra è stato vanificato da uno sbandamento in mezzo al gruppo.

Tesei è stato comunque capace ad imporsi grazie ad una gran rimonta, nonostante sia uscito dall’ultima rotonda solamente in nona posizione. Si è materializzata così la quarta vittoria stagionale dei fanesi in questa categoria, per la soddisfazione dei DS Matteo Carboni e Gabriele Gorini. Sullo stesso circuito romagnolo buona prestazione anche per il 1° Anno Youssef Dahani, che confermando la propria crescita individuale è giunto decimo al traguardo su 77 partenti dopo aver pure cercato un assolo a metà tragitto. Nella medesima corsa sono state da applausi la 2007 Ambra Eusepi e la 2006 Viola Faggiani, rispettivamente seconda e terza tra le Donne Allieve. Per entrambe è tra l’altro pervenuta la convocazione della Rappresentativa Regionale per il 2^ Memorial Andrea Colombi – 2^ Trofeo Città di Vieste (FG) – Trofeo Rosa, che affronteranno domenica 15 maggio accompagnate da Gabriele e Sara Gorini.

Erano invece impegnati nel 34^ Gran Premio Città di Zola Predosa (BO) - Dieci Colli Giovani gli Allievi del DS Filippo Beltrami, alle prese con un percorso di 58 chilometri con ben 136 partecipanti in cui si è a lungo viaggiato ai 41 di media oraria. Subito sulle prime rampe della salita del Gran Premio della Montagna è avvenuta l’azione decisiva, messa in atto da sette fuggitivi. Giacomo Sgherri gli si è lanciato all’inseguimento scollinando con un ritardo di 10”, mentre sono rimasti un po’ più indietro Luca Nicoloso, Emanuele Cantoro e Diego Tinti. Per poche centinaia di metri non è riuscito l’aggancio ai battistrada da parte di Sgherri, ottavo al traguardo ad una manciata di secondi dai primi e maglia bianca di leader provvisorio della classifica della Bologna Cycling Cup 2022 dedicata ai più giovani (2007). Indubbiamente da apprezzare anche la prestazione dei suoi compagni, anch’essi alla prima annata in questa categoria, con Nicoloso alla fine ventiseiesimo, Cantoro trentunesimo e Tinti trentatreesimo in una competizione dall’alto livello qualitativo. Non sono mancate le gratificazioni per la SCD Alma Juventus Fano nemmeno dai Giovanissimi del DS Giovanni Ambrosini, che gareggiavano a Monte Urano (FM) in un continuo saliscendi senza tratti in pianura. Fra i G2 secondo posto per Marco Ringhini e secondo gradino del podio anche per Sami Dahani fra i G3, quarto Riccardo Agostini e quinto Simone Ringhini fra i G5, sesto Kevin Piccioli fra i G6.

Prossimi impegni

sabato 14 maggio:

Giovanissimi a Città di Castello (PG)

domenica 15 maggio:

Esordienti a Pianello (AN)

Allievi a Marano sul Panaro (MO)

Donne Allieve a Vieste (FG)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2022 alle 10:35 sul giornale del 12 maggio 2022 - 367 letture