SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Grande evento musicale: 4° Compilation nazionale di Italia Musica. L’11 Maggio al Tris va in scena Il Sanremo del ballo

1' di lettura
1682

Mercoledì 11 Maggio presso il Maxi Dancing Tris loc. Schieppe di Terre Roveresche (PU), dopo due anni di stop forzato per pandemia, ritorna un grande evento musicale che coinvolge più di 20 prestigiose orchestre provenienti da tutta Italia.

La serata sarà presentata dal grande mattatore Pippo Franco che per l’occasione ritroverà sul palco la famosa prima soubrette del “Bagaglino” Pamela Prati, fra gli ospiti Pietro Galassi, Omar Codazzi, Elena Cammarone, Gianni Drudi, Mirko e Simona, Giampiero Vincenzi, Joselito, Daniela Cavanna, Matteo Tassi, Patrizia Ceccarelli, Rita Gessi, Castellina Pasi, Roberto Madonia, Ballaonda, Stefania Cento, Ruggero Scandiuzzi, Tony Gullo, Rossella Ferrari e i Casanova, Andrea Bonifazi e Mauro Levrini.

L’evento, patrocinato dal comune di Terre Roveresche (PU) è organizzato dall’Associazione musicale Primavera, da oltre 20 anni promotrice della musica da ballo con due programmi televisivi “Italia Musica” e “Vetrina Musicale” in onda quotidianamente su Tv Centro Marche, Umbria Tv, Telesanterno Emilia Romagna, 7 Gold Abruzzo, Sl48 Lazio e Tv1 Toscana.

Dalle ore 21 sul palcoscenico ogni orchestra presenterà il proprio brano inedito che farà parte della 4° Compilation nazionale di “Italia Musica”.

Quest’anno l’evento assume ancor più rilevanza visto che rappresenta un vero e proprio punto di ripartenza per il settore della musica da ballo.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp iscriversi al canale vivere.me/waVivereFano oppure salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano
  • Per Signal iscriversi al nostro gruppo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2022 alle 12:04 sul giornale del 10 maggio 2022 - 1682 letture






qrcode