x

Rugby: ritorno in campo nei play-off di serie C per Fano

2' di lettura Fano 21/04/2022 - Dopo un weekend di pausa in coincidenza della Pasqua, questo fine settimana l’attività del Fano Rugby riprenderà pressoché a pieno regime. Si inizierà sabato dalle ore 15:30 con l’impegno dell’Under 13 di Jacopo Barattini, di scena a Falconara assieme ai pari età dello Jesi Rugby e dei Praetoriani Recanati. Domenica dalle ore 11:30 sarà quindi la volta della franchigia API di Annunzio Subissati ed Andrea Nucci, che da capolista nel proprio girone di play-off Under 17 farà visita al Perugia.

I perugini sono ultimi, ma occorre diffidare della loro posizione in graduatoria generale essendo condizionata dalle penalizzazioni ricevute per carenze numeriche legate al Covid. L’incontro nasconde insomma le sue insidie, compresa la poca conoscenza degli avversari, l’obiettivo però è quello di provare ad allungare ancora in vetta. Due poi gli appuntamenti per i rossoblù a partire dalle ore 15:30, quando l’Under 15 di Alessandro Gasparini a Jesi parteciperà al Festival per i nati nel 2007 e la Essepigi Fano Rugby sarà ospite a Chieti della Polisportiva Abruzzo nel settimo turno della II^ Fase Interregionale Promozione di serie C.

<Abbiamo la sfida di ritorno di una partita che secondo me ha un po’ rappresentato la svolta in negativo di questa seconda fase – commenta Franco Tonelli, stratega delle mischie nello staff tecnico diretto dal coach Walter Colaiacomo – Purtroppo ci furono infatti ben tre seri infortuni, che in aggiunta a quelli già accusati in precedenza ci hanno buttato giù il morale oltre che rimaneggiarci. Andremo là però per cercare di far bene, con la speranza che magari stavolta ci possa scappare una vittoria rigenerante nonostante l’infermeria continui ad essere intasata. Daremo quindi ancora spazio a diversi dei nostri ragazzi dell’Under 19, che così avranno la possibilità di farsi le ossa per il prossimo campionato. Le aspettative ad inizio play-off erano differenti, ma bisogna prendere atto della situazione e, come si è detto e ribadito, cogliere l’occasione per inserire i giovani del vivaio, che stanno dimostrando di possedere le qualità fisiche, tecniche e morali per giocare coi più grandi>.

Questa, intanto, la classifica provvisoria a quattro giornate dal termine: FiFa Security UR San Benedetto 29, Rugby Gubbio 24, Unione Rugbistica Anconitana 14, Polisportiva Abruzzo Chieti 11, Città di Castello Rugby 10, Essepigi Fano Rugby 5.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2022 alle 11:22 sul giornale del 22 aprile 2022 - 190 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, rugby, Fano Rugby, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c2Pr





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode