Cinque nuovi autovelox, ecco dove. 'Insieme è Meglio': "Altro che far cassa, questo è l'unico deterrente"

autovelox 2' di lettura Fano 07/04/2022 - La scorsa estate, dopo l’ennesimo incidente mortale sulla strada Statale Adriatica sud, presentai in consiglio comunale, a nome della lista 'Insieme è meglio', un’interrogazione dove chiedevo, in attesa dello studio di fattibilità e della realizzazione di una nuova viabilità da nord verso sud, che fossero individuate soluzioni per mettere in sicurezza il tratto della statale dalla rotatoria sul ponte Metauro a Pontesasso e sulla strada Flaminia.

L’assessora con delega alla Polizia Municipale Sara Cucchiarini, mi rispose che avevano ottenuto dal prefetto la possibilità di installare cinque autovelox e che l’amministrazione comunale si era già attivata per installarne subito due, uno a Cuccurano sulla Flaminia ed uno a Metaurilia sulla statale. Ma appena installato e ancora non in funzione sui social compaiono tante proteste per l’autovelox lamentando il rischio di prendere multe, dichiarando che la soluzione ottimale sarebbe solamente una nuova viabilità alternativa alla statale, che il limite di velocità sarebbe da aumentare, che l’amministrazione comunale è incompetente e che lo si fa solo per fare cassa.

Io sono il primo a sponsorizzare questa nuova infrastruttura che da Tombaccia si collega a Marotta alle opere compensative realizzate da società autostrade quando fece la terza corsia , dichiarato dal sottoscritto e dalla lista Insieme è meglio mille volte in diverse occasioni, ma la pericolosità di questa strada rimane ugualmente (anzi con meno traffico potrebbe essere anche più pericolosa) e sappiamo tutti che i tempi non saranno brevi per la realizzazione di questa infrastruttura anche se lo studio di fattibilità è già a buon punto, quindi bisognava intervenire subito.

Nel tratto di strada da Metaurilia a Pontesasso c’è stato sempre il limite di velocità dei 50 Km orari essendo area urbana (tranne un tratto subito dopo Torrette che ci sono i 70 Km orari), e da sempre è un tratto molto pericoloso che purtroppo ha visto diversi incidenti mortali. Quindi voglio ringraziare l’assessora Sara Cucchiarini insieme alla Comandante della Polizia Municipale Dott.ssa Anna Rita Montagna al sindaco, a tutta la giunta e tecnici del comune di Fano per il grande lavoro svolto e soprattutto per aver messo in pratica quello che i residenti chiedevano da tempo. L’invito della lista Insieme è meglio, che rappresento in consiglio comunale, è quello di dare il via alle procedure per l’installazione di altri autovelox che purtroppo , a quanto pare, sia l’unico deterrente che funziona a far rispettare le regole... il mio impegno sarà quello di vigilare che questo accada il prima possibile.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano

da Mirco Pagnetti
Capogruppo Insieme è Meglio





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2022 alle 19:58 sul giornale del 08 aprile 2022 - 9423 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, autovelox, comunicato stampa, autovelox fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cYiW