Malore fatale: il fratello lo trova riverso in cucina

carabinieri notte 1' di lettura Fano 19/03/2022 - Ha accusato un malore, e all’arrivo dei soccorsi non c’era ormai più niente da fare.

Protagonista della triste vicenda – avvenuta giovedì sera intorno alle 20 30 - un 70enne residente nel centro storico di Monte Porzio. A trovarlo in cucina è stato il fratello, con cui condivideva lo stesso tetto. Quest’ultimo ha prima pensato di avvisare la sorella, che risiede fuori comune ma comunque nelle vicinanze. La donna ha poi contattato il 118.

L’ambulanza è arrivata da Fano: nonostante la celerità dell’intervento, per il 70enne era ormai troppo tardi. I sanitari ne hanno constatato il decesso per cause naturali, versione poi confermata anche dai carabinieri della locale stazione.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2022 alle 12:43 sul giornale del 21 marzo 2022 - 4144 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monte porzio, malore, articolo, Simone Celli, malore monte porzio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTtV





logoEV
logoEV