Ucraina, incursione poetica contro la guerra: domenica in piazza l’iniziativa dell’Accademia dello Spettacolo

1' di lettura Fano 17/03/2022 - La definiscono un'’incursione poetica contro la guerra'. Ed è probabilmente ciò che ci vuole, ora più che mai: la bellezza - delle cose e dello sguardo - contro la cinica brutalità di ogni conflitto armato. A coniare questa definizione è stata l'Accademia dello Spettacolo di Fano, nota e prolifica scuola di teatro, danza e canto.

L''incursione' in questione andrà in scena domenica 20 marzo alle ore 11 in Piazza XX Settembre a Fano.

L'Accademia dello Spettacolo ha intanto fatto sapere - già diversi giorni fa attraverso una nota bilingue per farsi capire anche dagli anglofoni - di voler accogliere bambini e ragazzi profughi in fuga dall'Ucraina che intendono proseguire i loro studi delle arti in questione. La scuola offrirà loro un percorso di lezioni gratuite. "Fare del bene fa stare bene", è la chiusa dell'Accademia, pronta ad accogliere i giovanissimi scappati dalla guerra in via della Liscia 9 a Fano.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2022 alle 12:46 sul giornale del 18 marzo 2022 - 413 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, pace, guerra, ucraina, articolo, profughi fano, Simone Celli, accademia dello spettacolo, profughi ucraina, guerra ucraina, pace fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cSSF