Ginnastica ritmica: Aurora Fano, dalla 2^ prova del campionato di A1 2022 ci si aspettava qualcosa di più

2' di lettura Fano 10/03/2022 - Ci si aspettava qualcosa di più dalla missione barese dell’Aurora Fano, che nella 2^ prova del campionato nazionale di A1 ginnastica ritmica 2022 confidava di migliorare il piazzamento riportato nell’esordio di Cuneo.

Alcuni errori hanno però nuovamente penalizzato le velleità della giovanissima squadra fanese, che avrebbe potuto inserirsi tra le prime sei ed è invece scesa dalla nona alla decima posizione sulla pedana del PalaFlorio scivolando al decimo posto anche nella classifica generale del “Trofeo San Carlo Veggy Good”. La formazione della plurititolata società diretta da Paola Porfiri, che quest’anno ha deciso di non avvalersi dell’apporto di una ginnasta straniera, ha strappato alla giuria un 101,050 prodotto del 25,150 al cerchio di Giulia Sanchioni (2005), al 23,950 alle clavette di Giulia Dellafelice (2005) ed ai 27,550 alla palla e 24,400 al nastro di Nicole Tammaro (2006). Stavolta assieme ad Aurora Sabatini (2007) e Camilla De Luca (2004) è rimasta di riserva Elisa Badioli (2006), che nella trasferta piemontese si era cimentata alla palla. I punti in graduatoria dell’Aurora Fano sono diventati frattanto 205,200, che la piazzano alle spalle della nuova capolista Ginnastica Fabriano (234,450), Raffaella Motto Viareggio (227,700), San Giorgio 79 Desio (227,100), Iris Giovinazzo (217,050), Armonia d’Abruzzo Chieti (214,00), Udinese (213,100), Polisportiva Varese (209,000), Auxilium Genova (207,400) e Forza e Coraggio Milano (206,150).

Per evitare la retrocessione in A2, che toccherà alle ultime tre di una graduatoria che al momento vede le fanesi precedere Moderna Legnano (197,550) e Olimpia Senago (195,750), servirà senza meno alzare l’asticella delle prestazioni nella tappa conclusiva in calendario il 26 e 27 marzo a Napoli. L’esito della gara del PalaVesuvio contribuirà anche a determinare le partecipanti alla Final Six, che verrà ospitata da Torino il 30 aprile e 1 maggio.

foto di Simone Ferraro








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2022 alle 15:30 sul giornale del 11 marzo 2022 - 182 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, ginnastica, Aurora Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cQ8t