SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: due gli appuntamenti della Società Ciclistica Dilettantistica Alma Juventus

2' di lettura
228

Non solo ciclisti preparati e possibilmente bravi, bensì soprattutto “belle persone”. E’ questo lo scopo dell’iniziativa intrapresa dalla Società Ciclistica Dilettantistica Alma Juventus Fano, che non ha esitato ad appoggiare la proposta formulata dal Direttore Sportivo della sua squadra Allievi Filippo Beltrami.

Si tratta infatti di due appuntamenti mirati a formare i propri ragazzi a 360°, perché, come afferma lo stesso Beltrami, «il ciclismo non è più quello di una volta e non basta semplicemente pedalare».

Il primo incontro si è tenuto mercoledì 2 marzo al Fisioradi Medical Center di Maurizio Radi, a Pesaro dove il dott. Andrea Buccarini ha parlato di nutrizione sportiva ad Allievi ed Esordienti della SCD Alma Juventus Fano ed alla Juniores della Sidermec F.lli Vitali di Mario Bartolini. Ai presenti è stato appunto spiegato il tipo di alimentazione da adottare prima, durante e dopo una gara. L’obiettivo, al di là dell’incidenza sulla loro performance sportiva, è quello di dotarli delle nozioni necessarie per farli crescere seguendo uno stile di vita tale da evitare poi l’insorgere, in età più avanzata, di patologie come ad esempio il diabete ed il colesterolo.

La seconda serata, in programma mercoledì 23 marzo e sempre ospitata dal Fiosioradi Medical Center, sarà invece incentrata sull’aspetto motivazionale. La condurrà il recordman e mental coach cagliese Giacomo “Zico” Pieri, che racconterà la sua affascinante e per certi versi incredibile esperienza personale. Non si può definire in altro modo, del resto, l’impresa dell’Everesting: ovvero percorrere salite su salite in bicicletta sino a raggiungere nel complesso gli 8848 metri di altezza del Monte Everest, stando per due giorni in sella, mangiando sui pedali e fermandosi soltanto per dormire. Questo è giusto uno dei suoi svariati primati, che saranno di stimolo per spingere i giovani ciclisti a dare il massimo tanto nello sport quanto nella vita di ogni giorno.

In precedenza era stato organizzato anche un incontro presso il negozio “La Casa del Ciclista” di Stefano e Daniele Foschi, a Ghilardino di Fossombrone, teso ad insegnare le basi della manutenzione e della pulizia della bici, come prepararla per la gara, regolare il cambio e sostituire la camera d’aria in caso di foratura.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2022 alle 10:23 sul giornale del 05 marzo 2022 - 228 letture