Ucraina, In Comune: raccolta beni prima necessità per popolazione civile colpita dalla guerra

1' di lettura Fano 02/03/2022 - “In Comune” promuove (fino a domenica 6 marzo) una raccolta di beni di prima necessità a favore della popolazione civile colpita dalla guerra in Ucraina.

I beni di prima necessità che raccogliamo sono: latte (lunga conservazione), legumi in scatola, pomodori in scatola, olio (no vetro), zucchero, sale, caffè, thè, fette biscottate, merendine, cioccolato, marmellata, succhi di frutta in scatola, verdura in scatola, frutta sciroppata, biscotti, barrette energetiche, coperte.

Per la raccolta dei materiali si possono contattare: Carla (338.6835008), Luciano (339.3367541), Rita (346.2486059), Francesca (328.7447475). Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a incomunefano@gmail.com

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2022 alle 15:59 sul giornale del 03 marzo 2022 - 975 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, ucraina, In Comune, comunicato stampa, guerra in ucraina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cO85