San Costanzo: in scena "L’Amico di tutti" di e con Paolo Camilli

2' di lettura 01/03/2022 - Teatri d’Autore, stagione di prosa nei teatri storici della provincia di Pesaro e Urbino organizzata da AMAT con dei Comuni del territorio e con il contributo della Regione Marche, del MiC e della Provincia di Pesaro e Urbino, fa tappa sabato 5 marzo al Teatro della Concordia di San Costanzo per Scenaridens con L’Amico di tutti di e con Paolo Camilli

Da sempre sensibile a tematiche sociali e civili, che affronta con una comicità irriverente e intelligente, Paolo Camilli porta in scena con L’amico di tutti un sogno lucido che ha a che fare con il nostro destino individuale e collettivo, una catarsi ironica, un’esilarante “chiamata alle armi per combattere la polemica sul gender, l’intolleranza, la discriminazione sessuale, il razzismo e l’hate speech.Cosa succederebbe se un giorno l’amico immaginario della nostra infanzia, quello a cui affidavamo la parte più vera e segreta di noi, venisse a cercarci e a vedere come siamo diventati? È da qui che prende spunto L’amico di tutti, un monologo a più voci in cui trovano spazio personaggi simbolici ed estremi, tutti animati da una comicità surreale e satirica. È un viaggio onirico, o un sogno lucido, che ha a che fare con il nostro destino individuale e collettivo; una catarsi ironica; un’esilarante “chiamata alle armi”.

Il team creativo dello spettacolo è composto da Paolo Camilli, Moira Angelastri, Andrea Cappadona.

Per informazioni: AMAT uffici di Pesaro tel. 0721849053, reteteatripu@amat.marche.it. Prevendite biglietti (da 8 a 15 euro) presso biglietterie circuito vivaticket, tra le quali IAT di San Costanzo 340 0796684 – 348 5235878, biglietteria Teatro Sperimentale Pesaro tel. 0721 387548, biglietteria Teatro della Fortuna Fano tel. 0721 800750, il giorno stesso dello spettacolo nella biglietteria del teatro dalle ore 19.

Inizio spettacolo ore 21.15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2022 alle 10:40 sul giornale del 02 marzo 2022 - 179 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cOL9





logoEV
logoEV