Fano Jazz By The Sea 2022 anteorima: già confernati Sons of Kemet e GoGo Penguin

2' di lettura Fano 15/02/2022 - Comincia il conto alla rovescia per l’attesissima XXX edizione di Fano Jazz By The Sea, prevista dal 22 al 31 luglio nel segno dell’auspicabile definitiva ripartenza, dopo il periodo di gravi difficoltà causato dalla crisi pandemica.

Mentre si sta completando il ricco programma, arrivano già le prime conferme di due formazioni britanniche che la scorsa estate hanno dovuto annullare i propri tour europei proprio a causa dell’emergenza Covid 19: domenica 24 luglio saliranno sul Main Stage della Rocca Malatestiana i Sons of Kemet, portabandiera della musica nera più innovativa, e venerdì 29, sempre alla Rocca, sarà la volta dei GoGo Penguin, altra band di punta dell’attuale scena inglese ed europea tutta. I biglietti per questi e tutti gli altri concerti di Fano Jazz By The Sea 2022 saranno disponibili dalla metà del mese di marzo.

I Sons of Kemet, guidati dal sassofonista Shabaka Hutchings e comprendenti Theon Cross alla ttuba e ben due percussionisti: Edward Wakili-Hick e Tom Skinner, hanno pubblicato nel 2021 l’album Black to the future! e si sono aggiudicati il Mobo Award 2021 come "BEST JAZZ ACT". Nella loro musica risalta il recupero di tematiche e simbologie ancestrali afrofuturiste, calate nella realtà contemporanea militante di esperienze come Black Lives Matter e proiettate nel futuro con una musica fresca e ricca di colore, passione e vitalità. Un laboratorio culturale e sonoro tipico del sempre ribollente contesto musicale londinese, di cui Shabaka Hutchings, leader di altre premiate formazioni come Shabaka & The Ancestors e The Comet is Coming, rappresenta senz’altro l’icona più attuale ed autorevole.

Il tour italiano dei Sons of Kemet prenderà avvio il 21 luglio da Milano, per poi fare tappa a Firenze, a Trento e proseguire, quindi, a Fano, Roma e Locorotondo, in provincia di Bari.

Inizierà invece proprio a Fano il tour dei GoGo Penguin, che dopo il concerto del 29 luglio alla Rocca Malatestiana saranno il giorno dopo alla Casa del Jazz di Roma e, infine, il 31 all’Arena Le Ferriere di Follonica, in provincia di Grosseto. Il nuovo tour dei GoGo Penguin segnerà il debutto, accanto al pianista Chris Illingworth e al bassista Nick Blacka, del batterista Jon Scott. La new entry darà, con il suo stile unico e propulsivo, nuovo impulso a quella miscela di musica elettronica, influenze minimaliste, jazz e rock che ha fatto la fortuna planetaria dei GoGo Penguin.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2022 alle 12:08 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 429 letture

In questo articolo si parla di attualità, Fano Jazz by the sea, fano jazz, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cLOH





logoEV
qrcode