Calcio: Alma, costituito il Comitato Esecutivo

alma juventus fano 2' di lettura Fano 15/02/2022 - A seguito dell’inqualificabile episodio verificatosi domenica 6 febbraio, in danno del Presidente Mario Alessandro Russo, la città di Fano si è immediatamente stretta attorno al proprio Patron granata, manifestandogli affetto e vicinanza, a dimostrazione del fatto che tali incresciose gesta sono senz’altro attribuibili a qualche “cane sciolto”, e non rappresentano il pensiero o il modo di essere dell’intera città o del tifo organizzato.

Immediatamente, le persone che hanno offerto la propria disponibilità ad aiutare il Presidente Mario Alessandro Russo, sin dal primo giorno in cui lo stesso ha messo piede in città, si sono rese disponibili ad una più stringente collaborazione, mettendoci, per così dire, direttamente la propria “faccia”, perché si ritiene che un Presidente che arriva da fuori per investire ingenti risorse nella nostra città, debba essere gratificato e non osteggiato, considerando che il Presidente ha già immesso consistenti somme di denaro nella casse della Società, per altro per chiudere – per lo più – posizioni debitorie riferibili alla precedente gestione.

Il Presidente ha accolto con entusiasmo la proposta dando immediatamente vita, in seno alla Società, ad un Comitato Esecutivo, che vuol essere una struttura collegiale, nell’ambito del quale, delegare specifiche funzioni dirigenziali esecutive, fra cui: la direzione generale dell’attività amministrativa nonché la rappresentanza della Società presso enti ed istituzioni e soggetti terzi in genere. La funzione di direzione e coordinamento dell’intero Settore Giovanile; la funzione di Club Manager, con il compito di mantenere un constante coordinamento tra la Società e il gruppo squadra per soddisfare qualsiasi esigenza dello stesso; la funzione di ricerca sponsor e partner commerciali in genere.

Attualmente le persone nominate sono il sottoscritto Avv. Giovanni Orciani, Franco Pantaleoni, Luca Alessandrini, unitamente ad Adriano Mattucci, con la qualifica di Vicepresidente.

Attualmente, perché il Comitato vuole essere un organo aperto, sempre pronto ad accogliere nuove figure in ragione delle esigenze della Società e delle proposte, stimoli e/o impulsi che perverranno alla stessa.

L’intento è quello di far sì che il Presidente abbia la possibilità di potersi avvalere di un pool di soggetti locali che lo sostengano e lo supportino nel delicato svolgimento del proprio ruolo, e soprattutto lo aiutino ad immergere nuovamente l’Alma Juventus Fano 1906 nel tessuto cittadino, perché l’Alma è un bene prezioso appartenente alla città, indipendentemente da chi possegga la maggioranza delle quote societarie.

Giovanni Orciani
Componente Comitato Esecutivo Alma Juventus Fano 1906 Srl






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2022 alle 15:25 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 220 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, alma juventus fano 1906, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLRD





logoEV
logoEV