x

Sabato torna l’appuntamento con la Scuola di Pace “Carlo Urbani

1' di lettura Fano 10/02/2022 - Sabato 12 febbraio alle ore 17 torna l’appuntamento con la Scuola di Pace “Carlo Urbani”, il ciclo di incontri dedicato ai temi della pace, nonviolenza e salvaguardia del creato, che quest’anno giunge alla sua 19esima edizione. Nel 2022 cade il cinquantesimo anniversario della prima legge sull’obiezione di coscienza in Italia. Proprio da questo anniversario nasce il titolo “Questioni di coscienza”, che lega i quattro appuntamenti nell’approfondimento del tema della coscienza sotto varie e diverse sfaccettature, dal rifiuto delle armi fino alle questioni migratorie.

Il primo incontro sarà l'occasione per riflettere su Franz Jägerstätter, contadino austriaco che si rifiutò di arruolarsi nell'esercito perché considerava il nazismo totalmente incompatibile con l’essere credente. Scopriremo questa affascinante figura attraverso il libro di Francesco Comina, "SOLO CONTRO HITLER: Franz Jägerstätter. Il primato della coscienza", che ci verrà presentato dallo stesso autore in dialogo con Roberto Mancini, dell'Università per la Pace della regione Marche.

L’incontro si terrà in presenza presso il Centro pastorale diocesano, a Fano in via Roma 118. Per partecipare all’incontro sarà necessario esibire Super Green pass ed essere muniti di mascherina FFP2.
Sarà inoltre possibile partecipare tramite la piattaforma Zoom. Le credenziali per accedere saranno inviate a chi si iscriverà mandando una mail all'indirizzo:saladellapace@gmail.com. Sarà inoltre possibile seguire la diretta Youtube sui canali social della Diocesi e della Caritas Diocesana.

La Scuola di Pace è promossa e organizzata da Caritas diocesana di Fano Fossombrone Cagli Pergola, Azione Cattolica Diocesana, Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, Mir Fano, Acli provinciali, Movimento Federalista Europeo, Centro Missionario, Ufficio Migrantes, Pastorale Giovanile.

Per il programma completo: www.caritasfano.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2022 alle 10:51 sul giornale del 11 febbraio 2022 - 130 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, Diocesi di Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKRv





logoEV
logoEV
qrcode