x

Seri contro il caro bollette: "Anche Fano spegnerà le luci"

1' di lettura Fano 09/02/2022 - Anche il sindaco Massimo Seri aderisce all’iniziativa dell'Anci "Luci Spente nei Comuni”. La città di Fano giovedì 10 febbraio spegnerà dalle 20 alle 20,30 l’illuminazione di due monumenti cittadini contro azione contro il caro bollette.

“Anche Fano raccoglie l’appello di Anci - spiega Massimo Seri - partecipando all’iniziativa "Luci Spente nei Comuni”, e sceglie come monumenti il Pincio e le Mura della Mandria che rimarranno al buio per 30 minuti. Anche io mi unisco a questa campagna del presidente Decaro contro il caro bollette che genererà delle conseguenze devastanti sui bilanci comunali relativamente all’erogazione dei servizi alla comunità e sull’economia familiare dei cittadini”.

L’Anci stima per le amministrazioni comunali un aggravio di almeno 550 milioni di euro, su una spesa complessiva annua per l’energia elettrica che oscilla tra 1,6 e 1,8 miliardi di euro.

“Mi auguro che con questa presa di posizione - conclude Seri - si comprendano quelli che sono i rischi a cui andremmo incontro qualora non si assuma una decisione per coprire almeno tutti gli aumenti previsti in questi mesi”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2022 alle 17:40 sul giornale del 10 febbraio 2022 - 211 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKJ3





logoEV
logoEV
qrcode