Passeggini e televisori abbandonati: giardinetti come una discarica [FOTO]

1' di lettura Fano 27/01/2022 - Tracce di una palese inciviltà a due passi dall'ospedale di Fano. Non uno, ma due passeggini 'nascosti' dietro il contenitore per la raccolta dei vecchi indumenti. A terra, come fosse una discarica a cielo aperto. E come se non bastasse, a pochi metri, un vecchio televisore con tubo catodico a testa in giù, posato sull'erba come fosse normale, vicino a un ancor più vecchio videoregistratore.

È questo lo scempio visibile a chiunque sia passato, giovedì pomeriggio, vicino all'area verde all'angolo tra via Gigli e via Pizzagalli, a ridosso del parcheggio del pronto soccorso. Poco più in là altri oggetti di grandi dimensioni accatastati regolarmente - con tanto di cartello - per il conseguente prelievo da parte di Aset. Fare altrettanto con passeggini, televisore e videoregistratore non sarebbe stato poi così arduo.

Seguono alcune foto.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2022 alle 18:35 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 823 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, rifiuti abbandonati, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHWY