Calcio a 5: la Buldog Lucrezia fa suo il derby

2' di lettura Fano 27/01/2022 - La Buldog Lucrezia coglie il primo successo casalingo della stagione e chiude il girone di andata a 11 punti. Nel recupero della dodicesima giornata di campionato, i gialloblu fanno loro il derby delle Marche contro il CUS Ancona con un 5-3. Un successo meritato per i ragazzi di mister Elia Renzoni al termine di una sfida interpretata bene dai gialloblù contro comunque un ottimo avversario. Tre punti preziosi per i “cagnacci” che possono così tentare di risalire la china della classifica.

Primo tempo emozionante con tante occasioni da gol e tante reti. Apre le marcature la Buldog Lucrezia con Felder, dopo un minuto di gioco, ma viene raggiunta subito da Alessandro Benigni. Il pallino del gioco è in mano ai gialloblu che passano sul 2-1 con Paludo, all'8’, ma ancona una volta il Cus Ancona agguanta il pareggio con Piersimoni. È proprio Piersimoni a sfruttare un errore della retroguardia locale per insaccare la rete del 3-2 al 10’. La Buldog Lucrezia cerca di pervenire al pareggio e ci riesce con Di Risio da corner, così si va all'intervallo lungo sul 3-3. Nella ripresa gli uomini di mister Renzoni si portano con insistenza nella metà campo del CUS Ancona e Sperendio mette a segno la rete del 4-3 con una precisa conclusione sotto la traversa. Mazzarini sbroglia diverse situazioni complicate per i cussini ma a chiudere la questione ci pensa Felder con il gol del 5-3. “Siamo contenti di aver ottenuto il primo successo casalingo della stagione - commenta mister Renzoni - in passato avevamo ottenuto delle buone prestazioni, senza il risultato, oggi invece abbiamo ottenuto tre punti importanti. Nel primo tempo abbiamo fatto più fatica contro una squadra organizzata come il CUS Ancona mentre nella ripresa siamo riusciti a portare a casa la partita. Sono punti importanti che ci permettono di invertire il nostro trend interno”.

BULDOG LUCREZIA-CUS ANCONA 5-3 (3-3 p.t.)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Sperendio, Felder, Paludo, Evangelisti, Severi, Copparoni, Di Risio, Girardi, Marinelli, Pezzolesi, Bacciaglia. All. Renzoni

CUS ANCONA: Mazzarini, F. Benigni, A. Benigni, Belloni, Mancini, Bartolucci, Perkovic, Piersimoni, Vagnarelli, Martin, Astuti, Casoni. All. Battistini

MARCATORI: 0'56'' p.t. Felder (B), 2'10'' A. Benigni (CUS), 7'51'' Paludo (B), 9'10'' Piersimoni (CUS), 10'10'' Piersimoni (CUS), 17'59'' Di Risio (B), 4'05'' s.t. Sperendio (B), 16'11'' Felder (B)
AMMONITI: Paludo (B), A. Benigni (CUS), Perkovic (CUS), Sperendio (B)
ARBITRI: Fabio Mavaro (Parma), Simone Di Filippo (Treviso)
CRONO: Gianfrancesco Sorci (Pesaro)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2022 alle 09:39 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 134 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHKz





logoEV
logoEV