Calcio a 5: la Buldog Lucrezia coglie un prezioso pareggio contro il Modena

2' di lettura Fano 23/01/2022 - Finisce con un pareggio la prima sfida del nuovo anno per la Buldog Lucrezia contro il Modena Cavezzo. Si dividono dunque la posta in palio le due squadre, con la Buldog che negli ultimi secondi raggiunge un pareggio che vale una vittoria, contro una formazione di livello. Un primo tempo giocato alla grande dai ragazzi di mister Elia Renzoni, mentre la seconda frazione è stata spettacolare con sorpassi e contro sorpassi da ambo le parti, col triplice fischio degli arbitri che sancisce la fine sul 5-5.

Primo tempo che si mette subito in discesa per i padroni di casa, con Paludo che porta avanti i suoi dopo appena due minuti. Gli ospiti hanno provato a raggiungere il pari senza riuscirci, con i “cagnacci” che si portano al 15' sul 2-0 su azione di corner con Copparoni. Seconda frazione spettacolare: buono l'avvio degli ospiti che nel giro di un paio di minuti raggiungono il pari con Ronaldo e Pires. Partita sempre vivace, giocata bene dalle due squadre, con gli emiliani che si portano addirittura sul 2-4 con Pires protagonista, autore di una tripletta. I padroni di casa non si danno per vinti, con determinazione e grazie a delle ottime trame di gioco, raggiungono il Modena sul 4-4 grazie a Di Risio e l’ultimo arrivato Sperendio, a quattro minuti dalla fine.

Al 19' doccia fredda per i padroni di casa con Guerra che trova un bel gol da fuori area. Proprio allo scadere i “cagnacci” agguantano il meritato pareggio con il tacco sotto misura di Di Risio in una partita dove nessuna delle due squadre meritava di perdere. “In questa categoria avere delle alternative in panchina è importante, sia per la fase offensiva che difensiva - esordisce mister Elia Renzoni - Abbiamo trovato un’ottima squadra, perché il Modena è composta da ottimi giocatori ed il punto conquistato è molto importante per noi. Avendo perso Girardi per infortunio, con il tour de force che ci attende, dovremo recuperare subito le energie per ottenere la vittoria tra le mura amiche.”

BULDOG LUCREZIA-MODENA CAVEZZO 5-5 (2-0 p.t.)
BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Di Risio, Paludo, Sperendio, Girardi, Severi, Copparoni, Evangelisti, Felder, Marinelli, Pezzolesi, Bacciaglia. All. Renzoni

MODENA CAVEZZO: Latino, Guerra, Barbieri, Pires, Dudù Costa, Ronaldo, Liberti, Lefons, Vlasi, Aieta, Checa, Vezzani. All. Checa
MARCATORI: 2'13'' p.t. Paludo (B), 15'06'' Copparoni (B), 1'17'' s.t. Ronaldo (MCF), 2'23'', 11'33'' e 12'18'' Pires (MCF), 13'23'' Di Risio (B), 17'23'' Sperendio (B), 19'27'' Guerra (MCF), 19'47'' Di Risio (B)
AMMONITI: Evangelisti (B), Sperendio (B), Ronaldo (MCF), Pires (MCF), Severi (B), Barbieri (MCF)
ARBITRI: Marco Terzini (Pescara), Domenico Donato Marchetti (Lanciano)
CRONO: Stefano Lavanna (Pesaro)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2022 alle 10:45 sul giornale del 24 gennaio 2022 - 123 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGXK