Urbanistica, Aguzzi: ”Proseguono gli appuntamenti sul territorio per arrivare a discutere la nuova Legge a metà anno in Consiglio regionale”

1' di lettura Fano 20/01/2022 - “Abbiamo iniziato un percorso importante per addivenire alla nuova Legge urbanistica regionale e posso già anticipare che per metà di quest’anno con molte probabilità riusciremo a concretizzare un testo da portare in Consiglio regionale”:

lo ha affermato l’assessore all’Urbanistica Stefano Aguzzi nel corso del convegno di mercoledì organizzato dalla Regione Marche in collaborazione con il Comune di Fano ‘Abitare la città del futuro. La legge sulla Rigenerazione urbana e la riforma della Legge Regionale Urbanistica’.

“Stiamo programmando appositamente questi incontri nel territorio che sono propedeutici alla discussione sulla nuova Legge urbanistica: abbiamo alcune idee, stiamo raccogliendo le proposte degli enti interessati e degli ordini professionali e tutto dovrà concretizzarsi nei prossimi mesi, credo già a giugno prossimo – continua Aguzzi -. Quest’anno mi sono concentrato sulla questione urbanistica e ho lavorato su diverse ipotesi: con gli uffici abbiamo già strutturato varie normative, come la Legge sulla Rigenerazione Urbana. Massima attenzione al recupero delle aree dismesse, rivitalizzazione dei nuovi quartieri più degradati, risanamento complessivo del territorio. L’attività urbanistica del futuro deve essere impostata prevalentemente sulla ristrutturazione e per questo abbiamo la necessità di produrre una legge che superi quella attuale, ormai obsoleta, scavalcata da altre 11 leggi che mettono in difficoltà i tecnici e chi deve presentare un progetto”. Terminata la fase di ascolto che attuiamo attraverso gli incontri, conclude l’assessore Aguzzi “avremo altri appuntamenti ancor più mirati, conto di arrivare a discutere la Legge, attualmente abbozzata su meno di 30 articoli ed enormemente semplificata, a metà anno in Consiglio regionale”.

Il prossimo appuntamento si svolgerà a Civitanova Marche il 28 gennaio 2022.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2022 alle 15:47 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGoX





logoEV
logoEV