Vuoi vendere casa? L’agenzia immobiliare Roma San Paolo è la tua alleata ideale

Roma 2' di lettura Fano 18/01/2022 - Vendere la propria casa è un passo molto importante e solitamente si compie per comprarne una nuova e magari più grande perché la famiglia si sta allargando oppure perché ci si deve trasferire in un’altra città per un trasloco lavorativo.

Quando si sceglie l’agenzia immobiliare bisogna prestare attenzione ad alcuni dettagli, ma la prima cosa da fare è assicurarsi che i professionisti che si ha intenzione di incaricare siano tesserati e iscritti al RAE. L’agenzia immobiliare Roma San Paolo Imparato Case è formata da professionisti competenti, tesserati, aggiornati su tutte le normative e sulla legislazione vigente in campo immobiliare, conoscono il mercato e mettono il cliente al primo posto sempre.

Le agenzie serie, come questa, ti chiederanno sempre di definire i dettagli e di firmare un contratto in cui saranno riportate tutti gli accordi che farete prima di imbarcarvi in questa esperienza di vendita.

Il contratto fra cliente e l’agenzia immobiliare Roma San Paolo

Innanzitutto, l’agenzia, richiederà al cliente i documenti dell’immobile che si vuole mettere in vendita: planimetria, visura catastale e rogito sono i principali. Poi bisogna fornire alcune informazioni fondamentali tra cui l’agibilità della casa, lo stato attuale dell’immobile, ovvero se libero e se occupato da quando sarà libero, le spese condominiali ecc.

Il cliente dovrà quindi fornire tutte le informazioni necessarie per la vendita dell’immobile affinché l’agenzia possa operare in totale trasparenza.

A questo punto si procederà con la stesura del contratto fra le due parti in cui si andranno a riportare queste diciture:

  • durata dell’incarico: solitamente il periodo più ragionevole per entrambe le parti è di tre mesi

  • prezzo di vendita e compenso: saranno decisi in sede di contrattazione il prezzo ideale per la casa e il compenso che l’agenzia riceverà una volta effettuato l’atto di vendita

  • pubblicazione da parte dell’agenzia dell’annuncio di vendita su siti e giornali dedicati per incentivare la visibilità

  • consegna delle chiavi all’agenzia per permettere visite all’immobile con eventuali acquirenti interessati

Un altro aspetto a cui prestare attenzione è la decisione di concedere la vendita in esclusiva ad una sola agenzia. Dopo aver deciso di concedere l’esclusiva all’agenzia, il venditore si impegna a non conferire altri incarichi di vendita a nessun altra agenzia e nemmeno a vendere l’immobile senza la mediazione dell’agente incaricato.

Il contratto quindi è indispensabile per tutelare si l’agenzia ma soprattutto il cliente in qualsiasi caso.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2022 alle 19:20 sul giornale del 18 gennaio 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGfh





logoEV
logoEV