Inaugurazione della mostra del Lions Club

1' di lettura Fano 14/01/2022 - Il Concorso Internazionale “Un poster per la pace” è stato creato dal Lions Club International nel 1988 per dare ai giovani l'opportunità di esprimere il loro ideale di pace e la loro visione del mondo tramite le opere artistiche. E’ aperto agli studenti dagli 11 ai 13 anni.

Ogni anno il Lions Club Fano aderisce al Concorso coinvolgendo nella partecipazione i ragazzi delle tre scuole secondarie di primo grado di Fano, Nuti, Gandiglio e Padalino i quali, guidati dagli insegnanti, sono invitati a produrre dei disegni che interpretino il tema della Pace. Il titolo di quest'anno era: "Siamo tutti connessi".

I giovani sono stati invitati ad immaginare, esplorare ed esprimere il loro concetto di connessione globale in un nuovo scenario caratterizzato dalle difficoltà portate da una pandemia senza precedenti. Le opere realizzate sono risultate molto interessanti sia dal punto di vista dei contenuti che delle tecniche esecutive.

Poiché i ragazzi, guidati dagli insegnanti, hanno mostrato un particolare e lodevole impegno partecipativo riguardo ad un tema tanto complesso, il Club ha pensato di coinvolgerli in un progetto espositivo in cui tutti i lavori possano essere apprezzati dalla cittadinanza. Si tratta di un totale di 180 opere che dal 18 Gennaio al 7 Febbraio andranno a costituire una mostra con sede presso la mediateca Montanari.

Il 18 Gennaio alle ore 17.00, presso la sala Ipogea della Memo ci saranno l’inaugurazione della mostra e la premiazione delle tre opere vincitrici per ogni scuola.

I poster selezionati sono stati inviati, per la fase successiva, al Governatore Distrettuale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2022 alle 18:15 sul giornale del 15 gennaio 2022 - 155 letture

In questo articolo si parla di attualità, Lions Club Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFkY





logoEV
logoEV