Attenti alla ‘banda del tardo pomeriggio’: quattro colpi in pochi giorni

1' di lettura Fano 14/01/2022 - Forzano finestre, rompono vetri. Soprattutto, approfittano dell’assenza dei proprietari senza quasi aspettare l’oscurità. È questo il modus operandi della banda – probabilmente organizzata – che negli ultimi giorni ha messo a segno almeno quattro colpi.

Il loro raggio d’azione sembra essere tra Cartoceto e Colli al Metauro, l’orario prediletto tra il tardo pomeriggio e le prime ore della sera. Nel loro mirino le villette isolate. Lo sanno bene i padroni di casa di un’abitazione periferica in cui – negli ultimi giorni – i ladri hanno tentato un’incursione, salvo poi scappare al suono dell’allarme (i dettagli).

Non è andata altrettanto bene ai proprietari delle altre quattro villette, anche se il bottino racimolato non sembra particolarmente ghiotto. I carabinieri di Colli al Metauro sono già al lavoro per scovare i malviventi, e invitano i cittadini a segnalare persone o veicoli sospetti: è spesso così che si riesce a catturare i ladri di turno.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 376 03 17 897 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2022 alle 19:19 sul giornale del 15 gennaio 2022 - 4797 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, cartoceto, articolo, colli al metauro, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFmm





logoEV
logoEV