San Costanzo: Carbone, soglia d’esenzione a 8000euro? il grande bluff dell’amministrazione

1' di lettura 09/01/2022 - Soglia d’esenzione a 8000euro? il grande bluff dell’amministrazione di San Costanzo Quella dell’assessore Ciani non è stata una replica ma una arrampicata sugli specchi mal riuscita. A leggere le parole di Ciani viene davvero il dubbio che non sappia di cosa sta parlando.

L’aumento dell’addizionale comunale Irpef è stata una scelta sbagliata riconosciuta da tutti. In un momento così difficile l’aumento delle tasse è l’unica cosa che un buon amministratore non doveva fare e infatti a San Costanzo è stato fatto.

Sbandierare una soglia di esenzione dell’addizionale comunale Irpef di 8mila euro è solo una presa in giro verso i cittadini.

Già l’anno scorso anno, prima della riforma a livello nazionale che ha previsto una serie di detrazioni ulteriori, i lavoratori dipendenti come i pensionati con un reddito imponibile di 8000 euro erano in regime di esenzione Irpef e quindi non erano soggetti nemmeno al pagamento dell’addizionale comunale.

Quest’anno, a maggior ragione, dopo l’intervento a livello statale, la soglia di esenzione del Comune di San Costanzo vale 0, un nulla di fatto per gran parte di chi ha un reddito imponibile di quell’entità. Solo i lavoratori autonomi che hanno un reddito imponibile ai fini Irpef che va dai 5500 euro agli 8mila previsti dal Comune potranno usufruire dell’esenzione.

Una minoranza della minoranza. E gli altri? Vengono dimenticati.

L’ennesima prova di un’amministrazione che alla sostanza preferisce la forma.

O probabilmente l’Assessore al bilancio nulla sa dell’Irpef, di cosa sia l’imposta lorda, le detrazioni effettive e l’imposta netta.


da Domenico Carbone
Consigliere Comunale Comune di San Costanzo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2022 alle 13:39 sul giornale del 10 gennaio 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di politica, Comune di San Costanzo, domenico carbone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cD08





logoEV
logoEV