IN EVIDENZA





10 febbraio 2022

...

Da Bruno d’Arcevia alla “settimana grassa”, dall’Amor S-cortese al tesseramento. Il Carnevale invernale, così come siamo abituati a vederlo con sfilata dei carri e lancio dei dolciumi non si potrà fare, ma l’Ente Carnevalesca ha organizzato ugualmente una “settimana grassa” di eventi che prenderà il via venerdì 18 febbraio e terminerà  martedì grasso (1 marzo).




...

A sostegno dei cittadini fanesi interessati dai recenti accertamenti Tari inviati dalla Andreani Tributi s.r.l. la Federconsumatori provinciale ha attivato uno sportello dedicato presso la sede della CGIL Fano (via Roma 93) che sarà attivo a partire da oggi 9 febbraio, nelle giornate di mercoledì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00.




...

Umanesimo Artificiale e Carnage, associazioni culturali di Fano, in collaborazione con il Comune di Fano, la Regione Marche e la Fondazione Carifano, presentano “Porto Futuro”: un progetto di riappropriazione sociale del porto di Fano attraverso un processo di rigenerazione urbana e riqualificazione degli edifici del porto mediante varie pratiche artistiche contemporanee, unito ad azioni di occupazione temporanea degli spazi portuali come laboratorio creativo di idee e serie di incontri tra i giovani del territorio. 






...

Forti dubbi esprime il direttivo dell'UDC fanese riguardo alla costruzione del Nuovo Palazzetto dello Sporta Chiaruccia. Il nuovo palazzetto dello sport per Fano, già oggetto di campagna elettorale del Sindaco Seri e dell’assessore Fanesi, dopo qualche anno di dimenticatoio torna alla luce proprio ora, a poco tempo dalla scadenza del mandato dell’amministrazione comunale. E’ evidente che il Sindaco in grande difficoltà, a causa del terremoto all’interno della sua Giunta, usa grandi proclami, anche per lo sport, così da spostare l’attenzione della città su altre cose.


...

Mozione urgente dei consiglieri comunali della Lega Luca Serfilippi, Luigi Scopelliti, Gianluca Ilari, Marianna Magrini per chiedere alla giunta Seri di confrontarsi sui progetti che potrebbero essere finanziati attraverso le risorse previste dal PNRR.


9 febbraio 2022





...

Scavi di Porta Maggiore, l’assessora Barbara Brunori delinea un progetto per la loro valorizzazione. “Alla luce di numerosi incontri, - afferma l'assessora Brunori - la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio delle Marche ci ha chiesto di procedere all’elaborazione di un progetto complessivo che prevede la chiusura di una parte dell’attuale scavo con una parte apribile e l’altra fissa. Questa indicazione ha lo scopo di evitare l’installazione di una struttura di volume visibile e invadente per la conservazione”.


...

Gli insulti scritti sui muri e sul cancello dello stadio gli avevano fatto saltare la mosca al naso. E dopo gli epiteti subiti anche nei mesi scorsi aveva deciso di mollare. O così aveva detto attraverso un lungo sfogo pubblicato sulla pagina Facebook della società. Mercoledì pomeriggio il dietrofront: resta lui – Mario Russo – il presidente dell’Alma Juventus Fano.



...

Siamo solo a febbraio, è vero, ma è pur vero che alle vacanze estive bisogna pensare un po' prima e...chi dice che in vacanza ci si vada solo d'estate? Possiamo benissimo progettare un week-end lungo e andare a vedere cosa dice la primavera in regioni che non sono la nostra, oppure proprio la nostra ma da un punto di vista un po' originale!


...

Soffiano su due candeline Fano e Gandia, che festeggeranno oggi, martedì 8 febbraio, il loro anniversario di gemellaggio. Lo potranno però celebrare da remoto, termine piuttosto in voga purtroppo in tempi di pandemia. L’occasione di ritrovarsi di persona, Covid permettendo, sarebbe stata, come all’epoca della firma del 2020 nella suggestiva cerimonia della Sala Verdi del Teatro della Fortuna, una delle sfilate del Carnevale di Fano.



...

I 5 Stelle pongono all'attenzione del Consiglio Regionale la situazione di Biocasa Service, società per la riqualificazione energetica partecipata di Erap, l’Ente regionale per l’abitazione pubblica. «A questo punto è necessario che l’assemblea marchigiana si esprima, votando, sulla necessità di intervenire con il piano di razionalizzazione previsto dalla legge Madia, perché tale non sembra la scelta della giunta», ha detto stamane in aula Marta Ruggeri.


...

Chissà se esiste ancora qualcuno che non vorrebbe comprare azioni Apple? E' il marchio più prestigioso al mondo, il produttore della tecnologia più utilizzata e più iconica che ci sia in circolazione ed è universalmente riconosciuta come l'azienda più ammirata in circolazione, viene quindi da sé che investire sul suo titolo sia il sogno proibito un po' di chiunque.


8 febbraio 2022




...

I tifosi non ci stanno. Non vogliono in alcun modo essere associati agli atti vandalici compiuti nella notte tra sabato e domenica. Ignoti hanno infatti apposto scritte riprovevoli sui muri e sul cancello dello stadio Mancini di Fano, sul lato degli spogliatoi di via Toscanini. Epiteti contro il numero uno dell’Alma Juventus Fano. Tra un ‘terrone’ e un ‘ vattene’, un ricco campionario parole che sanno anche di discriminazione. Riflettori subito puntati sugli ultrà. I quali, però, hanno voluto immediatamente spegnerli.


...

“Un clima festoso, con gli artisti e tanta gente lungo le vie”. Comincia così il racconto di Luigi Celli, titolare di Pubblicelli, di ritorno da Sanremo dopo aver assistito al recente Festival durante una trasferta dettata, sì, dal gusto di vivere questa straordinaria esperienza ‘a tu per tu’ con la grande musica italiana, ma anche per il suo impegno nel settore televisivo, dello spettacolo e – in generale – in quello dell’intrattenimento.




...

Con “L’ATTESA” gli studenti del Polo salgono in cattedra e diventano protagonisti di un modo di narrare la città originale e unico. L’attesa è un progetto multimediale dedicato alla riqualificazione e decorazione delle pensiline della città di Fano, attraverso un elaborato grafico o fotografico che interpreta il concetto dell’attesa declinandolo creativamente.



...

L’attuale maggioranza di governo non è più tale. Il sindaco Seri, è tra due o forse più fuochi, costretto tra il pressing delle rappresentanze nel centro sinistra, a dover prendere delle decisioni che se da una parte accontenterebbero una parte dall’altra finirebbero per scontentarne un’altra.