Scuolabus, si cambia ditta: fuori la Tundo, ora tocca a Fratarcangeli

autista autobus 1' di lettura Fano 30/12/2021 - Via una ditta, avanti la prossima: la Fratarcangeli, seconda classificata nella gara d’appalto di sei anni fa per l'assegnazione del servizio scuolabus nel comune di Fano. Sì, perché - dopo tante traversie - la Tundo è ora davvero acqua passata.

Dal 24 dicembre il contratto tra l’amministrazione fanese e la ditta di Lecce è infatti stato risolto per volontà del Comune. Un provvedimento preso per via delle numerose inadempienze contrattuali da parte della Tundo, che avevano costretto il Comune stesso a metterci ben più di una pezza. Dal mancato pagamento dei dipendenti alla riparazione dei veicoli, fino al rifornimento del carburante e la sostituzione delle gomme: sono queste le mancanze contestate alla Tundo che hanno spianato la strada verso l'addio.

Dal 10 gennaio toccherà dunque alla Fratarcangeli di Frosinone, la numero due in graduatoria. La nuova ditta ha già formalmente accettato di subentrare. Tutto pronto, dunque, per la ripartenza di lunedì 10 gennaio. La Fratarcangeli gestirà il trasporto scolastico fino al prossimo 31 agosto, data naturale di scadenza dell’appalto.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2021 alle 16:14 sul giornale del 31 dicembre 2021 - 1234 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, scuolabus, articolo, Simone Celli, autista autobus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cCMW





logoEV
logoEV
qrcode