Auspici (Sinistra per Fano): "Una amministrazione in oggettiva difficoltà"

2' di lettura Fano 24/11/2021 - Apprendiamo dalla stampa locale, per la verità senza nessuna meraviglia, la richiesta di dimissioni del Sindaco da parte di Lega ed UDC collegata alle voci di rimpasto della Giunta.

Da diversi giorni, infatti, circola all'interno della maggioranza la voce di un cambio di deleghe ed assessori con specifico riferimento all’Assessora Tonelli. Il Sindaco Seri smentisce senza troppa convinzione tanto che ai più la Tonelli rimane sacrificabile.

Una considerazione di metodo: si ricorda che gli Assessori sono nominati dal Sindaco e va da se che la
responsabilità dell'insufficiente funzionamento di un assessorato ricade in ogni caso sul primo cittadino.
Alla minoranza, pertanto, non gli è sembrato vero ricevere un regalo così servito su un piatto d'argento da
una maggioranza tanto insipiente sul piano politico.

Pur nel gioco delle parti e fermo restando il condivisibile giudizio insufficiente su tutta l'amministrazione
comunale, la cosa che comunque non ci convince minimamente è l'accanimento contro l’Assessora Tonelli
da parte di tutti, chi più chi meno, compresa la maggioranza.

La Tonelli, una donna giovane già alla sua seconda esperienza elettorale non può, secondo noi, diventare
il capro espiatorio di una Amministrazione in oggettiva difficoltà sia nell'azione di governo che nella
tenuta politica. Si tenga conto, poi, che l'Assessora in questione deve gestire una competenza ostica quale
è la viabilità che da sempre rappresenta uno dei temi amministrativi più caldi da affrontare.

Proprio per le suddette ragioni, da un lato ci permettiamo di chiedere al Sindaco di battere un colpo forte,
fare chiarezza e mettere fine a questo gioco al massacro. D’altro canto, forse anche più decisivo, ci sembra
invece indispensabile un cambio di passo in tutta l'azione di governo della città ed ancor di più un cambio
della politica della maggioranza veramente di basso profilo con tutto quello che comporta per il futuro di
Fano.

Chiediamo, infine, alle donne presenti in Consiglio, in Giunta ed a quelle forze politiche più "sensibili" a
certi temi di esprimere una necessaria solidarietà nei confronti della Tonelli.


da Sinistra PER Fano
Teodosio Auspici





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 18:41 sul giornale del 25 novembre 2021 - 182 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, teodosio auspici, comunicato stampa, Sinistra PER Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv03





logoEV
logoEV