Ciclabile sul torrente “Arzilla”: incontro tra Comune e Lupus in Fabula

1' di lettura Fano 21/11/2021 - In merito al percorso ciclabile sul torrente “Arzilla”, la giunta comunale ha incontrato i rappresentanti dell’associazione 'Lupus in Fabula' per trovare una convergenza sul progetto del tratto da realizzare.

Nello specifico, l’associazione ha ribadito al sindaco Seri, al vicesindaco Fanesi e all'assessora Tonelli l’intento di ridurre la sezione della ciclabile affinché non vengano costruite le gabbionate con il conseguente abbattimento di diverse alberature. Per valutare l’istanza palesata dall'associazione “Lupus in Fabula” è stato effettuato dai tecnici comunali e da Aset spa un approfondimento geologico sulla stabilità del versante lato monte del tratto 4-5 del progetto, che ha confermato la necessità dell'installazione delle gabbionate per la salvaguardia e la messa in sicurezza del versante stesso, indipendentemente dalla larghezza del percorso ciclabile.

Successivamente, l’amministrazione comunale ha dato mandato agli uffici tecnici per individuare migliori soluzioni di mitigazione ambientale del tratto in questione, considerando anche le proposte dei tecnici dell’associazione. Si valuterà anche la possibilità di ridurre la sezione a 2,5 mt spazio fruibile + 0,5 mt banchina, ponendo particolare attenzione alla piantumazione delle alberature adatte all’ambito fluviale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2021 alle 16:14 sul giornale del 22 novembre 2021 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvra