Invade la corsia, si schianta e rimane incastrato tra camion e guardrail: paura sul cavalcavia dell’autostrada

1' di lettura Fano 16/11/2021 - Ha cominciato, all’improvviso, a percorrere a zigzag il cavalcavia dell’A14. Ha invaso la corsia opposta, ma in quel momento stava sopraggiungendo un camion. Il risultato? È rimasto incastrato tra il mezzo pesante e il guardrail.

Protagonista un 30enne di Marotta, che martedì mattina – dopo aver perso il controllo della sua Fiat Punto – è finito contro un camion carico di rottami. Soltanto la reazione del conducente di quest’ultimo ha evitato il peggio: sterzando ha evitate un pericoloso frontale. Questo però non ha impedito al giovane automobilista di ritrovarsi bloccato tra camion e guardrail, rendendo necessario l’intervento di vigili del fuoco e, ovviamente, polizia locale.

Per via dell’incidente traffico bloccato per almeno un’ora – tra le 11 e le 12 circa – lungo la strada Cesanense in località Sterpettine. La Punto ne è uscita distrutta. Il 30enne è stato trasferito al Santa Croce: avrebbe riportato appena delle lievi ferite.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2021 alle 16:52 sul giornale del 17 novembre 2021 - 1823 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, mondolfo, marotta, a14, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cutA





logoEV
logoEV