Calcio a 5: la Buldog torna da Venezia con tre punti in tasca

2' di lettura Fano 07/11/2021 - La Buldog Lucrezia conquista punti pesanti in trasferta. I gialloblu si impongono per 2-1 in casa del Fenice Venezia Mestre, squadra di alta classifica, grazie ad una bella prestazione corale che ha permesso ai “cagnacci” di tornare a casa con il bottino pieno.

Le reti di Felder e Santos, prima rete in campionato per lo spagnolo, hanno indirizzato il match a favore dei ragazzi di mister Elia Renzoni che nel finale hanno subito la rete del 2-1 da parte dei padroni di casa. Una vittoria che smuove la classifica della Buldog Lucrezia, che si mette così alle spalle lo stop accusato nell’ultimo turno contro il Sampdoria Futsal, in attesa del derby di sabato prossimo contro il Porto San Giorgio C5.

“Siamo venuti a Venezia per cercare i tre punti contro un avversario molto organizzato e li abbiamo trovati grazie ad un’ottima prestazione collettiva – commenta mister Renzoni - Viste le nostre precedenti uscite ho chiesto ai ragazzi un approccio alla gara più deciso e attento e sono stato accontentato chiudendo per la prima volta quest’anno il primo tempo in vantaggio 1 a 0 grazie alla rete di un ottimo Matias Felder che sta a mano a mano capendo e adattandosi al nostro campionato. Nella ripresa i nostri avversari ci hanno via via concesso maggiori spazi in contropiede e abbiamo sciupato diverse occasioni davanti al portiere. Quando non fai gol poi c’è da soffrire e noi abbiamo saputo farlo. Poi con il primo gol in campionato di Ramon Santos abbiamo realizzato l’importantissima rete del 2 a 0.

Sul finale abbiamo subito una rete sul loro portiere di movimento con una imprecisione tattica su cui lavoreremo. Noto in generale una crescita collettiva di questo gruppo molto importante sia dentro che fuori dal campo e se i ragazzi continueranno con questa applicazione e disponibilità al lavoro arriveranno altre soddisfazioni. Son contento del buon esordio di Nicolò Copparoni ed è invece un peccato aver avuto un nuovo stop di Mercolini per una bruttissima botta al piede che faremo valutare nelle prossime ore. Ora testa al derby di sabato prossimo – conclude il trainer gialloblu - perché è necessario per il nostro percorso tornare a fare punti in casa nostra”.

FENICE VENEZIAMESTRE-BULDOG LUCREZIA 1-2 (0-1 p.t.)
FENICE VENEZIAMESTRE: Vento, Botosso, Ortolan, Caregnato, Marton, Patrizio, Estratti, Ceccon, Daga, Tedesco, Stefanon, Molin. All. Pagana BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Santos, Felder, Paludo, Girardi, Severi, Copparoni, Campo, Marinelli, Mercolini, Pezzolesi, Bacciaglia. All. Renzoni
MARCATORI: 3'08'' p.t. Felder (BL), 4'11'' s.t. Santos (BL), 19'15'' Ortolan (FVM)
ARBITRI: Domenico Di Micco (Cinisello Balsamo), Fabio Mavaro (Parma) CRONO: Costantino D'Andrea (Mestre)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2021 alle 10:12 sul giornale del 08 novembre 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/csGH





logoEV