Come utilizzare il CBD e perché

3' di lettura Fano 28/10/2021 - Il CBD (o cannabidiolo) è il principio attivo più presente nella cannabis insieme al più famoso THC (o tetraidrocannabinolo). Spesso, però, questo elemento non si conosce oppure lo si confonde con il ben più noto THC, il principio più abbondante nella canapa e con il quale, nel senso comune, si tende erroneamente ad identificare la cannabis e i suoi effetti. In realtà, le differenze tra i due principi attivi sono molte.

Il THC è l’elemento psicotropo che provoca sensazioni di euforia e il cosiddetto “sballo”, oltre che una distorta percezione spazio-temporale. Il CBD, invece, non ha effetti psicoattivi, bensì è dotato di proprietà benefiche e agisce sul sistema immunitario e sul sistema nervoso centrale. Per questa ragione si stanno realizzando sempre più studi sulle applicazioni del CBD in campo medico, anche se l’efficacia di questo principio attivo in campo terapeutico è già stata certificata.

In particolare, è ormai consolidato come il CBD abbia un ruolo efficace nel trattamento di disturbi quali ansia, stress, insonnia, emicranie, nausea, dolori cronici comuni come quelli muscolari o il mal di schiena, ma anche disturbi più gravi come l’epilessia, la schizofrenia e la depressione. Tutto ciò grazie alle proprietà del CBD, il quale rappresenta un valido antinfiammatorio, antiossidante, analgesico, ansiolitico e antipsicotico.

Il CBD è assolutamente legale in Italia e all’interno del panorama della cannabis light si possono trovare moltissimi prodotti a base di CBD il cui contenuto di THC è praticamente inesistente o, se presente, nei limiti stabiliti dalla legge.

La modalità probabilmente più semplice per assumere il CBD è quella legata all’olio di CBD. Questa tipologia di prodotto permette, infatti, di dosare facilmente il contenuto tramite un comodo contagocce e assumerlo per via orale come integratore alimentare: direttamente sotto la lingua ma anche attraverso il suo utilizzo come condimento di cibi o bevande.

L’ampia gamma di prodotti a base di CBD comprende anche come creme e unguenti, che si applicano direttamente sulla zona interessata. Questo vale sia nel caso di problematiche di salute quali artrite o infiammazioni di vario genere, sia nell’ambito della cosmetica dove le proprietà antiossidanti del CBD ne fanno un valido alleato anche nella cura della bellezza.

Nello shop online di Mari-Kà Cannabis Light si possono trovare tantissimi prodotti a base di CBD e di cannabis light, tutti di altissima qualità e assolutamente legali, oltre che certificati. Dagli estratti di olio di CBD ai cosmetici, dai prodotti alimentari a quelli dedicati agli animali domestici: in questo store dal vastissimo assortimento è davvero possibile scoprire il mondo della canapa a 360 gradi, con consapevolezza e senza pregiudizi.

Mari-Kà Cannabis Light è stato il primo hemp shop nelle Marche ed oggi conta punti vendita ad Ancona, Senigallia e Falconara Marittima. Il 30 ottobre 2021 inaugurerà un nuovo negozio a Fano in Via Ugolino de’ Pili 9. All’evento ci sarà una degustazione di prelibatezza gastronomiche a base di canapa e simpatici omaggi a tema e chi sarà presente avrà un buono sconto da utilizzare entro il mese di novembre. Vi invitiamo a partecipare!






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2021 alle 10:39 sul giornale del 29 ottobre 2021 - 226 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqUl





logoEV
logoEV