San Costanzo: 10mila euro a disposizione per le agevolazioni della Tari per le utenze domestiche

1' di lettura 25/10/2021 - Con fondi propri di bilancio e grazie a risorse di Aset SPA, la Giunta mette a disposizione oltre 10.000€ per abbattere il costo della tassa sui rifiuti.

È stato infatti approvato un avviso pubblico rivolto ai cittadini residenti nel comune di San Costanzo (aventi una dichiarazione ISEE non superiore a 14.000,00 €) con il quale si potrà richiedere l’esonero o l’agevolazione per il pagamento della TARI relativa all’anno 2021. L’agevolazione massima erogabile sarà di 250€ e comunque non potrà superare l’importo della tassa. Tutta la documentazione necessaria è consultabile sul sito istituzionale del Comune, dove sarà possibile scaricare il modulo di richiesta del bonus.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 novembre 2021, in via telematica all’indirizzo di posta elettronica: protocollo@comune.san-costanzo.pu.it. Rimane naturalmente sempre la massima disponibilità da parte del personale degli uffici preposti per chi riscontrasse difficoltà nell’invio della richiesta. “Aiutiamo concretamente e direttamente la fascia più debole della nostra cittadinanza; aver voluto alzare la soglia ISEE a 14.000€ permetterà di erogare un maggior numero di contributi a favore dei Sancostanzesi, rimarcando tutta l’attenzione e la vicinanza della Giunta ai suoi cittadini.” Conclude il Vice Sindaco Ciani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 09:51 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di attualità, san costanzo, Comune di San Costanzo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqf5





logoEV
logoEV