Rugby: domenica al Falcone-Borsellino scatta la nuova avventura in campionato per Fano

2' di lettura Fano 15/10/2021 - Alla Essepigi Fano Rugby si contano le ore che separano dal debutto nel campionato di C 2021-2022, fissato per i rossoblù domenica dalle 15:30 tra le mura amiche del “Falcone-Borsellino” contro l’Unione Rugbistica Anconitana. La vigilia è più che mai carica di emozioni perché questo appuntamento è atteso addirittura da 20 mesi, tanto infatti è passato dall’ultima gara ufficiale affrontata dalla squadra del presidente Giorgio Brunacci.

Poi ci si è messo di mezzo il Covid, che ha stravolto la quotidianità di ognuno di noi e scompaginato inevitabilmente anche il mondo del pallone ovale. La società fanese si allinea frattanto ai nastri della ripartenza con l’entusiasmo di chi vuole tornare a divertirsi in campo ed al contempo migliorarsi nei risultati, anche se al momento della sospensione Gabriele Breccia e compagni stavano disputando una delle loro stagioni più esaltanti con primato incontrastato nella regular season e play-off iniziati col piede giusto.

<Stiamo aspettando questo esordio con trepidazione e grandissima voglia di rientrare nella routine del campionato – riferisce il confermatissimo coach Walter Colaiacomo, che nel suo staff continua ad avvalersi della preziosa assistenza di Franco Tonelli ed Andrea Nucci – Ci mancava tanto la preparazione di una partita e non vediamo l’ora di andarcela a giocare, vivere il clima gara e ritrovarci poi tutti assieme alla fine nel terzo tempo. Posso anche dire che più ci si avvicina al giorno del debutto e più sale l’asticella di attenzione e determinazione da parte dei ragazzi in allenamento, dove è massima la cura anche dei dettagli. Tutti segnali riconducibili ad una crescita complessiva del gruppo, che ha incrementato la cifra qualitativa ed acquisito consapevolezza dei propri mezzi, ma che per poterlo dimostrare in campo non vuole lasciare nulla di intentato>. Sfoggiando sulle proprie maglie il nuovo main sponsor Essepigi il Fano Rugby incontrerà un avversario contro il quale vanta una tradizione favorevole, ma in casa rossoblù il livello di guardia è alto.

<E’ vero che la tradizione è favorevole però coi dorici sono sempre state sfide combattute – è il monito di Colaiacomo – Con noi hanno sempre venduto cara la pelle, di conseguenza dobbiamo essere pronti a battagliare se vorremo far nostra la partita. Senza tralasciare poi le molte incognite che si porta dietro questo lungo periodo di astinenza da gare ufficiali, un aspetto che ci invita ancor di più a prendere con le molle questo impegno>. La gustosa domenica dei fanesi si aprirà con l’antipasto della seconda giornata dell’Under 15 di Annunzio Subissati ed Andrea Nucci, che ospiterà dalle 10:30 l’Ancona-San Benedetto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2021 alle 10:45 sul giornale del 16 ottobre 2021 - 171 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, rugby, Fano Rugby, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cozk





logoEV