Sicurezza Covid nei centri per l'infanzia e l'adolescenza: rimborsi spese ai gestori privati dei servizi

asilo nido scuola d'infanzia 2' di lettura Fano 14/10/2021 - L’Assessorato al Welfare di Comunità e ai Servizi Educativi rendono noto che dal 13 ottobre e fino al 2 novembre i gestori privati dei servizi per l'infanzia e l'adolescenza, dei servizi socioeducativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa che hanno svolto tali attività in favore dei minori (0/17 anni) con riferimento al periodo estivo e con sede nel territorio comunale, possono presentare domanda per ottenere un contributo straordinario quale rimborso dei maggiori oneri imposti dalle disposizioni sulla sicurezza tuttora vigenti in questa fase della pandemia (solo a titolo esemplificativo: maggiori spese dovute a personale aggiuntivo, DPI, interventi di sanificazione).

Il Servizio Sociale Associato di Fano ha provveduto alla pubblicazione del relativo avviso sul sito del Comune, sulla base dei seguenti criteri stabiliti dalla Giunta Comunale con delibera 243 del 12 agosto 2021:

– in presenza di un unico centro estivo il massimo rimborso attribuibile sarà pari ad € 1.000,00;

– in presenza di due o più centri estivi il massimo rimborso attribuibile sarà pari ad € 2.000,00.

L'erogazione dell'importo spettante sarà una tantum.

Le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente via pec all’indirizzo: ambito6.comune.fano@emarche.it e verranno ammesse al beneficio in base al numero di registrazione al Protocollo dell’Ente sino a concorrenza della somma totale a tal fine destinata, pari ad € 20.000,00.

Ogni informazione utile in ordine ai requisiti di accesso potrà essere reperita sul bando scaricabile, insieme ai moduli allegati, dal sito internet del Comune di Fano all'indirizzo: www.comune.fano.pu.it.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2021 alle 20:17 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 171 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, infanzia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coiL





logoEV
logoEV